Salute: palazzo della Regione illuminato di arancione

Si celebra Giornata nazionale sicurezza cure e persona assistita

Trieste, 17 set - Anche il palazzo della Regione a Trieste si è illuminato quest'oggi di arancione per celebrare la Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita. L'intento è quello di richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica sull'importanza della sicurezza delle cure e ricordare l'impegno del sistema sanitario e di tutti gli operatori nel fronteggiare la pandemia da Covid-19.

L'iniziativa rientra tra le azioni suggerite dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) - il 17 settembre di ogni anno, coincide, infatti, con la Giornata mondiale della sicurezza dei pazienti (World Patient Safety Day), istituita per evidenziare come la sicurezza dei pazienti sia una priorità di salute globale - ed è il modo con cui la Giunta regionale esprime la propria vicinanza e condivisione ai temi della Giornata nazionale.

A darne notizia è il Vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia. ARC/AL



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Salute: Riccardi, a ottobre 2020 +543% accessi a FSE da inizio d'anno

  • Covid: Fedriga, necessari profondi cambiamenti su bozza Dpcm

  • Carburanti: Scoccimarro, superbonus prorogato al 30 novembre

  • Motorizzazione: Pizzimenti, accesso a sportelli solo su prenotazione

  • Covid: Riccardi, a Sappada 1000 tamponi (520 analizzati) e 10 positivi

  • Covid: Fedriga, Fondo emergenza da 12 mln per attività produttive Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento