rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Salute: Riccardi, 136 nuovi posti letto anziani in Alto Friuli

Trieste, 22 dic - Sono 136 i posti letto per anziani non autosufficienti di tipologia 3, quelli che secondo la classificazione si riferiscono a pazienti a maggiore complessità assistenziale, previsti dal bando approvato in questi giorni dall'Azienda sanitaria 3 Alto Friuli, Collinare, Medio Friuli.

"Perseguiamo l'obiettivo dell'omogeneità territoriale del fabbisogno di posti letto convenzionabili per anziani non autosufficienti - ha dichiarato il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi - e con questo bando diamo supporto a una zona della regione che, per la sua conformazione geografica e sociale, ha bisogno di particolare attenzione".

Il vicegovernatore ha quindi ricordato i passaggi dell'impegno verso un'assistenza che vada nella direzione del supporto alla fragilità, spiegando che "c'è un piano preciso di riqualificazione dei servizi dedicati agli anziani non autosufficienti che ha, fra i suoi obiettivi principali, la personalizzazione dei processi di cura e l'elevazione di tutti gli standard qualitativi delle strutture accreditate".

Fra l'altro, sono stati rivisti verso l'alto sotto il profilo qualitativo anche tutti i percorsi di accreditamento, sempre nell'ottica del miglioramento complessivo del servizio. Obiettivo non secondario di questo piano generale rivolto alle strutture che ospitano anziani non autosufficienti è la garanzia di una percentuale non inferiore al 90% dei posti letto accreditati attribuibile a ogni Azienda sanitaria.

Le strutture accreditate, o quelle che hanno ricevuto l'ammissibilità alla classificazione, potranno quindi presentare domande di convenzionamento per gli specifici posti letto. ARC/COM/fc



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute: Riccardi, 136 nuovi posti letto anziani in Alto Friuli

TriestePrima è in caricamento