Mercoledì, 17 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Salute:Riccardi, generoso dono ad Asfo nel ricordo Renato Battiston

San Vito al Tagliamento, 20 lug - "Quello che viviamo oggi è il tempo della verità, che ci chiama a fare scelte ormai improcrastinabili, col primo fine di migliorare la vita delle persone. Ed è fondamentale agire ora, senza rinvii, con coraggio, serietà e responsabilità, affinché il sistema sanitario riesca adesso e soprattutto in futuro, a dare risposte adeguate alle legittime istanze di cura del cittadino. Dobbiamo farlo usando il cuore, le mani, gli occhi - ha detto riprendendo il concetto di monsignor Poletto, presente all'incontro - ma con la testa; dobbiamo riorganizzare il sistema per renderlo sostenibile e realmente prossimo alle comunità". Sono le parole dell'assessore regionale alla Salute del Friuli Venezia Giulia Riccardo Riccardi, intervenuto questa mattina, all'ospedale di San Vito al Tagliamento, nel reparto di Cardiologia, in occasione della presentazione di un nuovo dispositivo, l'ergospirometro, costituito da un sistema per prove da sforzo, fino a oggi non nelle disponibilità dell'Azienda sanitaria Friuli Occidentale (Asfo). La strumentazione è stata donata dall'associazione "Amici del Cuore", oggi rappresentata dalla sua presidente, Stefania Battiston. Hanno preso parte alla cerimonia di consegna anche il direttore generale di Asfo, Giuseppe Tonutti, il sindaco di San Vito al Tagliamento, Alberto Bernava, monsignor Ovidio Poletto, vescovo emerito della Diocesi di Pordenone, il personale del reparto, parenti e amici dello storico presidente dell'associazione "Amici del Cuore", Renato Battiston, cui è stata dedicata la stanza in cui è stata allestita l'innovativa tecnologia. Commovente il momento dello scoprimento della targa. La figura di Battiston è stata ricordata anche dall'assessore Riccardi: "un uomo che ha dato molto al suo territorio, in decenni di attività a favore della comunità - ha ricordato -. È stato per me un privilegio conoscerlo. Mi ha sempre presentato chiaramente i suoi progetti, con lucida e ferma determinazione, nella volontà incrollabile di portarli a termine per il bene comune. Un ruolo importante, quello di associazioni come la realtà di 'Amici del cuore', in un sistema sanitario dove la sussidiarietà e la solidarietà si rafforzano vicendevolmente, in una rete di supporto virtuosa, quanto mai benefica in questo momento storico complesso, in cui è necessario unire tutte le forze". Nel ringraziare tutto il personale dell'ospedale di San Vito al Tagliamento per il suo lavoro, Riccardi ha ricordato infine l'importanza e la necessità di investire sul capitale umano in sanità. ARC/PT/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute:Riccardi, generoso dono ad Asfo nel ricordo Renato Battiston
TriestePrima è in caricamento