Notizie dalla giunta

Salute: Riccardi, Istituzioni supportino cultura del dono del sangue



Trieste, 28 mag - "La nostra è una terra che da sempre si è presa cura della cultura del dono del sangue, inteso nella sua piena valenza sociale: con 40 donatori ogni mille abitanti il Friuli Venezia Giulia è un esempio nazionale. La presenza, oggi, dell'autoemoteca davanti al Consiglio regionale è il riconoscimento da parte delle Istituzioni di questo impegno comune e condiviso che auspico mantenga il suo slancio".

Lo ha dichiarato il vicepresidente e assessore alla salute Riccardo Riccardi, salutando l'iniziativa promossa a Trieste questa mattina dalle associazioni e federazioni dei donatori di sangue del Friuli Venezia Giulia che hanno portato una autoemoteca in piazza Oberdan a disposizione dei consiglieri e dei dipendenti regionali disponibili a donare sangue, raccogliendo 22 donazioni.

"Abbiamo bisogno di diffondere la cultura e la disponibilità al dono a fasce sempre più ampie di popolazione - ha chiosato Riccardi - perché anche con le quasi 50mila persone che ogni anno donano sangue, il ricambio generazionale è un obbligo. E la strada è anche fatta di maggiore visibilità e del supporto costante delle Istituzioni per la diffusione di questa preziosa cultura del dono". ARC/PPD/com



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute: Riccardi, Istituzioni supportino cultura del dono del sangue

TriestePrima è in caricamento