rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Salute: Riccardi, opera "Male sconfitto" fa riflettere su pandemia

Oggi lo scoprimento dell'opera al padiglione 15 dell'ospedale di Udine Udine, 16 gen - "Anche l'arte, nella sua espressione simbolica, nella sua capacità di trasmettere contenuti, sensazioni, moniti e memorie, diventa strumento di comunicazione efficace e immediata, capace di veicolare concetti importanti, di far riflettere su tematiche di grande attualità e di non far calare il velo dell'oblio su eventi e accadimenti che hanno segnato profondamente il periodo storico che stiamo vivendo". Lo ha osservato questa mattina il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute Riccardo Riccardi intervenuto alla cerimonie di scoprimento dell'opera d'arte contemporanea installata nell'area del padiglione 15 dell'ospedale di Udine "Il male sconfitto". L'opera è stata realizzata nel 2020 dall'artista friulano Roberto Milan per ricordare la lotta contro il coronavirus, combattuta con ricerca e medicina, e anche fede, preghiera e speranza. È stata donata all'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale (Asufc) da Danieli & Co Officine Meccaniche, Calligaris e Ferriere Nord. L'opera vuole essere un omaggio a tutti gli operatori di Asufc: medici, infermieri operatori socio-sanitari, personale tecnico e amministrativo che hanno operato con grande dedizione e spirito di abnegazione durante l'emergenza Covid-19. Mette in contrapposizione il bene, rappresentato da un'ala d'angelo di cedro del Libano recuperata e restaurata dall'autore dalle macerie del sisma del 1976, e il male (la pandemia) raffigurato da un appuntito vetro rosso che si sta piegando, perdendo forza. "Nei momenti più difficili della pandemia ognuno ha cercato di esorcizzare la paura propria e degli altri percorrendo le vie ritenute più aderenti al proprio sentire. È in questo solco che è nata l'opera di Milan, che rimarrà a memoria dello straordinario lavoro svolto dai nostri professionisti della salute e che permetterà di riflettere su cosa è stato per tutto noi il Covid. Un grazie va anche a chi generosamente ha donato l'opera" ha aggiunto Riccardi. ARC/PT/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute: Riccardi, opera "Male sconfitto" fa riflettere su pandemia

TriestePrima è in caricamento