Notizie dalla giunta

Salute: Riccardi, politica non entri nei procedimenti amministrativi

Trieste, 29 giu - "Come dovrebbe essere noto a chi siede in quest'Aula, la politica non può interferire negli atti dirigenziali. E se qualcuno ritiene che un provvedimento sia in qualche modo illegittimo si deve rivolgere nelle sedi competenti". Lo ha detto oggi a Trieste il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, nel corso della seduta di Consiglio regionale durante la discussione della mozione, respinta dalla maggioranza dei consiglieri, relativa alla direzione della Sores. Come ha spiegato lo stesso Riccardi, al netto della fattispecie che riguarda la nomina della Sores, c'è una sostanziale condivisione sul fatto che la questione dei 'facenti funzione' rappresenti un problema "non degli ultimi tre anni, ma da almeno diverse legislature, avendo generato e consolidato un diffuso stato di incertezza". "Pur trovando quindi inopportuni i contenuti della mozione in riferimento alla procedura di nomina della direzione Sores, voglio cogliere in maniera costruttiva - ha concluso Riccardi - lo spunto offerto dal documento e da qui ribadire l'impegno, con i prossimi atti aziendali, di stabilizzare il sistema riducendo le posizioni dei facenti funzione". ARC/GG/al



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute: Riccardi, politica non entri nei procedimenti amministrativi

TriestePrima è in caricamento