Domenica, 25 Luglio 2021
Notizie dalla giunta

SALUTE: TELESCA, AZIENDE SANITARIE FVG BENE NEL 2014 TRANNE GO

Trieste, 18 novembre - Con una valutazione di oltre il 90% è l'Azienda Sanitaria Universitaria Integrata (ASUI) di Trieste a registrare la percentuale più alta di obiettivi raggiunti nel 2014 tra le Aziende per l'Assistenza Sanitaria (AAS)  e gli Istituti sanitari del Friuli Venezia Giulia. È quanto emerge dalla Relazione approvata oggi dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore alla Salute Maria Sandra Telesca.

L'esame è riferito agli obiettivi che la Giunta ha fissato per l'anno 2014 a 11 Enti del Servizio sanitario regionale. La verifica, che serve a determinare la corresponsione della quota integrativa al trattamento economico annuo dei direttori generali, è stata curata dalla direzione centrale Salute, Integrazione socio-sanitaria, Politiche sociali e Famiglia della Regione.

Come si evince dal dettaglio delle percentuali raggiunte, tutti hanno raggiunto almeno la soglia dell'80%, con il picco del 90,71 % registrato dall' ASUI di Trieste.

Il secondo miglior risultato è dell'AAS n.3 Bassa Friulana (88,57 %), cui seguono la n.4 Medio Friuli (87,86 %), l'Azienda ospedaliera Santa Maria degli Angeli di Pordenone (86,78 %), l'AAS n.3 Alto Friuli, la n.1 Triestina (84,86 %), la n.6 Friuli Occidentale (82,32 %), l'IRCCS Burlo Garofolo di Trieste (82,14 %) e infine l'ASUI di Udine e il CRO di Aviano (entrambi all'80%).

Non è invece presente il dato valutativo per l'AAS n.2 Isontina in quanto il bilancio della stessa è stato chiuso con il risultato negativo. Pertanto la quota integrata non sarà corrisposta.

ARC/PV/fc
 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SALUTE: TELESCA, AZIENDE SANITARIE FVG BENE NEL 2014 TRANNE GO

TriestePrima è in caricamento