Venerdì, 17 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

SALUTE: TELESCA, INGIUSTIFICATI I TIMORI SUI TAGLI AL CRO

Trieste, 09 lug - "Il CRO di Aviano è stato e sempre sarà una eccellenza della sanità regionale. Sono ingiustificati allarmismi e preoccupazioni sul futuro della struttura e su eventuali tagli a funzioni e servizi, che mai sono stati prospettati dalla Giunta regionale e non si nascondono in alcun modo nelle pieghe della riforma". Lo ribadisce l'assessore regionale alla salute Maria Sandra Telesca all'indomani dell'incontro con i sindaci di area vasta del Pordenonese.

"Non è corretto - sostiene Telesca - affermare che sul CRO la Regione non ha fatto alcuna promessa, e peggio è incutere timori su possibili tagli. Non è in discussione il ruolo di Irccs del CRO, perché vi sono tutti i requisiti per esserlo. Proprio attraverso la riforma la Giunta ha fatto e sta facendo tutto quanto è necessario per mantenere e rafforzare non solo a parole questo ruolo di eccellenza e di riferimento in campo oncologico, da tutti riconosciuto. Affermazioni diverse possono solo rischiare di impensierire i cittadini e magari anche di indebolire quella capacità di attrazione che tutti, giustamente, vogliono difendere e aumentare".

Per Telesca "rafforzare il ruolo significa anche realizzare opportuni investimenti". Ma su quali fare "è opportuno che si esprimano i professionisti". Dopo di che "la Regione non farà mancare il suo apporto". Più nel dettaglio, rispetto all'eventuale acquisto di robot chirurgico per gli interventi di chirurgia urologica, di cui si è parlato ieri, l'assessore sottolinea che "spetta ai tecnici valutare se allo stato dell'arte il robot chirurgico rappresenti sotto il profilo tecnologico e dell'innovazione la migliore possibilità, rispetto alle migliori alternative di chirurgia urologica avanzata".

ARC/PPD



In Evidenza

Potrebbe interessarti

SALUTE: TELESCA, INGIUSTIFICATI I TIMORI SUI TAGLI AL CRO

TriestePrima è in caricamento