Lunedì, 20 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

SALUTE: TELESCA, NESSUNA SOPPRESSIONE DI SERVIZI RESI DALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO

Trieste, 18 lug - "Una lettura errata dell'abrogazione. Noi facciamo l'interesse dei cittadini creando le condizioni per assegnare questi servizi in modo trasparente a chi li svolgerà al meglio e con costi sostenibili. Se la qualità e i costi delle associazioni di volontariato saranno convenienti continueranno a svolgere i servizi. Negli interessi dei cittadini vogliamo massima trasparenza e legalità".

Così l'assessore regionale alla Salute del Friuli Venezia Giulia Maria Sandra Telesca ha replicato alle osservazioni del consigliere regionale Rodolfo Ziberna, il quale ha paventato la possibilità che venisse soppressa la possibilità di stipula di convenzioni tra il Sistema Sanitario Regionale (SSR) e le associazioni di volontariato (ad esempio riguardanti il trasporto sanitario) attraverso l'abrogazione dell'articolo16 bis del provvedimento regionale 12/1995.

"Quella norma - ha spiegato l'assessore Telesca riferendosi proprio all'articolo16 bis della legge regionale 12 del 1995 - non è mai stata applicata realmente: occorreva infatti predisporre un Regolamento di attuazione che non è mai stato fatto in tutti questi anni e che oggi, se formulato, addirittura non consentirebbe il rispetto della normativa successivamente intervenuta".

ARC/Com/RM



In Evidenza

Potrebbe interessarti

SALUTE: TELESCA, NESSUNA SOPPRESSIONE DI SERVIZI RESI DALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO

TriestePrima è in caricamento