SALUTE: TELESCA, NUOVE ASSUNZIONI PIÙ AGEVOLI E RAPIDE PER SSR

Pordenone, 9 settembre - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, al fine di agevolare e accelerare i processi di assunzione di personale, ha consentito alle Aziende e agli Enti del Servizio Sanitario Regionale (SSR) di assumere personale senza la preventiva autorizzazione dell'Amministrazione regionale stessa. La relativa delibera è stata proposta dall'assessore regionale alla Salute Maria Sandra Telesca.

"Con questa delibera - ha commentato Telesca - agevoliamo, come promesso, le assunzioni nelle Aziende, che potranno più rapidamente incrementare il personale per attuare i Piani dell'emergenza e dell'Odontoiatria sociale, per migliorare alcuni percorsi di presa in carico sul territorio e, infine, per ridurre i tempi di attesa".

L'autorizzazione in deroga al rispetto dell'abbattimento dell'1 per cento del costo del personale nell'esercizio 2012 (indicatore previsto dalle Linee per la gestione del Servizio Sanitario Regionale, approvate a dicembre del 2015) riguarda il personale legato alle seguenti progettualità: sviluppo dell'assistenza primaria, disturbi comportamentali, Piano dell'emergenza, liste di attesa e piano dell'Odontoiatria sociale.

Le autorizzazioni in linea, invece, con il rispetto dell'abbattimento dell'1 per cento rispetto al costo del personale nel 2012 riguarderanno la copertura del turn-over  del personale 2016 e la copertura degli incarichi dirigenziali relativi alle Strutture complesse e alle Strutture semplici dipartimentali.

ARC/PPH/fc



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Riaperture: Fedriga, da Regioni ok a linee guida

  • Pnrr: Rosolen, così cambiano scuola, formazione e lavoro post Covid

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Lavoro: Rosolen, domicilio fiscale per modulare incentivi assunzioni

  • Turismo: Fedriga, da Regioni criteri riparto 700 mln a Comuni aree sci

Torna su
TriestePrima è in caricamento