Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Notizie dalla giunta

SANITÀ: SERRACCHIANI, ESPERIENZA PRIMARIO BURLO ALBERICO È PREZIOSA

Trieste, 2 settembre - La presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani ha ricevuto oggi, nel Palazzo della Regione a Trieste, in visita di congedo Salvatore Alberico - primario dell'Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell'Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) Burlo Garofolo - figura notissima della Sanità regionale e da ieri in pensione dopo quasi 38 anni di attività professionale.

Alberico era accompagnato dal direttore generale del nosocomio infantile triestino Gianluigi Scannapieco. Consegnando ad Alberico una medaglia della Regione, la presidente Serracchiani ha espresso l'apprezzamento della comunità regionale "per una lunga attività e un patrimonio di conoscenze preziose - ha detto - che vorremmo potessero essere ancora utili al Burlo e alla Sanità regionale grazie a qualche forma di collaborazione".

In particolare, nell'incontro è stata evidenziata l'importanza di attingere alle migliori esperienze a vantaggio della costituenda rete materno-infantile regionale che ha nel Burlo un punto di riferimento in particolare per quanto riguarda le gravidanze a rischio.

"Il dottor Alberico - ha rilevato Scannapieco - è uno di quei casi esemplari di professionisti che hanno saputo abbinare la capacità clinica all'aspetto umano inteso come capacità di prendersi carico del paziente anche dal punto di vista relazionale, alla capacità di interagire con i colleghi e a una visione ad ampio raggio sempre molto utile nei Tavoli di confronto sia regionale sia nazionale".

Alberico, napoletano, giunse a Trieste nel 1979 e prima di assumere un ruolo dirigenziale ha contribuito a dare alla luce migliaia di neonati. Al suo attivo ha 240 pubblicazioni scientifiche, la maggior parte delle quali in lingua inglese.

ARC/PPH/EP



In Evidenza

Potrebbe interessarti

SANITÀ: SERRACCHIANI, ESPERIENZA PRIMARIO BURLO ALBERICO È PREZIOSA

TriestePrima è in caricamento