SANITÀ: TELESCA, BENE CONSIGLIERA ZILLI CHE CHIEDE DI ATTUARE RIFORMA

Trieste, 12 luglio - "Mi complimento con la consigliera Zilli e la ringrazio: ha finalmente riconosciuto la necessità di attuare quanto prima il Piano dell'emergenza che la Giunta del Friuli Venezia Giulia ha varato a seguito della Riforma della Sanità regionale".

Lo ha affermato l'assessore regionale alla Salute Maria Sandra Telesca replicando alla consigliera regionale Barbara Zilli (LN) la quale, in relazione a un episodio che ha coinvolto un'ambulanza in partenza da Tolmezzo, ha chiesto chiarimenti in merito all'attivazione della Centrale operativa unica del 118.

"Posso rassicurare che il Piano dell'emergenza / urgenza sarà attuato entro l'autunno - ha dichiarato Telesca - e così di conseguenza anche la Centrale unica del 118. Del resto, dopo più di vent'anni di attesa abbiamo dovuto recuperare molto del tempo perduto".

"Posso ugualmente rassicurare - ha aggiunto - che il personale che farà parte del nuovo Centro regionale di emergenza è stato individuato e nominato da mesi e sono tutte persone che operano da anni nell'emergenza. Il Comitato Regionale Emergenza / Urgenza (CREU), che non ha peraltro compiti operativi ma solo di indirizzo, si è già riunito diverse volte". "La selezione per gli infermieri che lavoreranno al 118 unico - ha precisato l'assessore - è imminente e subito dopo partirà una formazione specifica".

Per quanto riguarda l'ambulanza inviata da Tolmezzo a Stalis di Rigolato anziché a Stalis di Gemona, per Telesca "la consigliera Zilli si risponde da sola quando dice che si tratta di un episodio isolato". La dinamica infatti, come è stato confermato dal dottor Amato De Monte, ha visto la sfortunata e singolare sommatoria di un'indicazione incompleta fornita da chi ha chiamato (comprensibile nella concitazione del momento) con una lacuna nel sistema di navigazione elettronica che guida le ambulanze.

ARC/RM/com



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Salute: Riccardi, primo confronto su Rar con sindacati medici

  • Corpo forestale: Zannier, confermati funzioni e compiti

  • Ristori: Bini, domani al via le liquidazioni a oltre 6mila richiedenti

  • Covid: Riccardi, macchina vaccinale Fvg modulata a flussi consegne

  • Omnibus: Callari, soddisfazione per approvazione norme Cuc e demanio

  • Ristori: Bini, da Commissione ok a fondi per frasche, osmizze, private

Torna su
TriestePrima è in caricamento