Sanità: Telesca, De Paoli figura importante per Cro e tutto Fvg

Udine, 14 febbraio - "A nome personale e della Regione Friuli Venezia Giulia esprimo cordoglio per la morte di Silvio De Paoli, porgendo alla famiglia e al figlio Paolo, attuale direttore scientifico del Centro di Riferimento Oncologico (CRO), le sentite condoglianze per la perdita di una figura che è stata centrale per la Sanità regionale".

Lo afferma l'assessore regionale alla Salute e alle Politiche sociali Maria Sandra Telesca alla notizia della morte di De Paoli, già commissario straordinario del CRO di Aviano dal 1990 al 1998.

"Oltre a definire il ruolo della struttura completandone il processo di riconoscimento quale Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS), De Paoli nel corso della sua gestione diede corso a numerosi interventi per completare l'assetto organizzativo e funzionale dell'Istituto contribuendo a fare del CRO un centro di eccellenza non solo in ambito regionale", ha ricordato Telesca.

ARC/EP
 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Cultura: Gibelli, Teatro Verdi di Pn riprende con spettacoli dal vivo

  • Cultura: Gibelli, mostra Manara a Paff di Pn segnale per ripartenza

  • 5 maggio '45: Roberti, caduti di via Imbriani martiri orrore titino

  • Terremoto: Fedriga, riscoprire il senso di comunità

  • Vaccini: Riccardi, supporto Confindustria Pn accelera campagna in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento