SANITÀ: TELESCA, OK A LINEE GUIDA CONTROLLO SICUREZZA ALIMENTARE

Udine, 04 dic - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell'assessore alla Salute Maria Sandra Telesca, ha approvato le Linee guida regionali per il funzionamento e il miglioramento dell'attività di controllo ufficiale in materia di sicurezza degli alimenti e sanità pubblica veterinaria.

Il documento dettaglia gli standard della sicurezza alimentare a cui devono attenersi i servizi delle Aziende per l'Assistenza Sanitaria (AAS) del Friuli Venezia Giulia che operano i controlli ufficiali sui prodotti.

Gli standard fissati rispondono a una garanzia di trasparenza nei confronti degli operatori della filiera alimentare assoggettati ai controlli e dei consumatori, e assicurano una valutazione omogenea sull'autocontrollo che viene esercitato dai produttori in tutte le fasi di produzione, trasformazione e distribuzione degli alimenti.

L'obiettivo è che vengano soddisfatti i requisiti di igiene dei prodotti posti in commercio, compresa l'identificazione e la rintracciabilità.

Le Linee guida mirano anche a garantire i Paesi terzi destinatari dell'export agroalimentare e prevedono degli audit interni ed esterni, a livello regionale e aziendale, per verificare la funzionalità del sistema di controllo stesso.

Il documento licenziato oggi dalla Giunta regionale trova origine nel Regolamento della Commissione Europea del 2004 che demanda agli Stati membri l'organizzazione di un sistema di gestione dei controlli alimentari e discende dall'Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome che nel 2013 ha indicato le Linee guida sui controlli ufficiali in materia di sicurezza degli alimenti e sanità pubblica veterinaria.

ARC/PPH/EP



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Riaperture: Fedriga, da Regioni ok a linee guida

  • Pnrr: Rosolen, così cambiano scuola, formazione e lavoro post Covid

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Lavoro: Rosolen, domicilio fiscale per modulare incentivi assunzioni

  • Turismo: Fedriga, da Regioni criteri riparto 700 mln a Comuni aree sci

Torna su
TriestePrima è in caricamento