Venerdì, 24 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

SANITA': GIUNTA FVG FISSA REQUISITI PER RSA RIABILITATIVE

Trieste, 13 maggio - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato una delibera che stabilisce la procedura e i requisiti per l'autorizzazione e l'accreditamento delle Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA) con livello assistenziale riabilitativo.

Il provvedimento fa seguito alla definizione del fabbisogno complessivo di posti letto delle RSA riferito a ciascuna Azienda per l'Assistenza Sanitaria e alla delibera del 2015 che individua tre tipologie di RSA: di livello assistenziale base, medio e riabilitativo. Poiché la precedente normativa del 2013 si limitava a stabilire i requisiti di autorizzazione e di accreditamento delle prime due tipologie (base e media), la delibera odierna risponde all'esigenza di definire i requisiti per le RSA con livello assistenziale riabilitativo, che rappresentano la novità delle Linee guida per la gestione delle Residenze Sanitarie Assistenziali, approvate con delibera 2151 del 2015.

Va ricordato che alle RSA di livello di assistenza base accedono pazienti stabili che richiedono assistenza medica o infermieristica di base, erogabile a domicilio ma che necessitano di ricovero per un insieme di problematiche sanitarie, sociali e ambientali nell'arco di un periodo limitato, che tiene conto anche del sollievo per la famiglia. Tale livello include anche i pazienti con patologie croniche stabilizzate o in fase di avanzata stabilizzazione, che richiedono comunque interventi sanitari con consumo di risorse limitate.

Il livello di assistenza medio riguarda pazienti stabilizzati che necessitano di interventi sanitari più impegnativi e di monitoraggio, di terapia medica innovativa, di un elevato grado di assistenza integrativa, di medicazioni frequenti, di nutrizione enterale, parenterale, di ventilazione meccanica e assistita.

Al livello di assistenza riabilitativa fanno invece riferimento pazienti stabili che richiedono un trattamento riabilitativo in fase estensiva (da una a tre ore al giorno) e che non necessitano di ricovero ospedaliero.

Il provvedimento odierno della Giunta contiene, quindi, sia i requisiti per l'autorizzazione e l'accreditamento delle RSA di tipo base e medio, con alcune integrazioni, sia i nuovi requisiti per le strutture riabilitative.

Le RSA già accreditate per l'assistenza di base e/o media interessate all'attività sanitaria di livello assistenziale riabilitativo sono chiamate ad attivare un procedimento di verifica di conformità ai requisiti entro il termine di tre mesi dalla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione (BUR) della delibera approvata oggi. Destinataria della domanda, da inoltrare attraverso il previsto sistema informativo, è la direzione centrale Salute, Integrazione socio-sanitaria, Politiche sociali e Famiglia della Regione Friuli Venezia Giulia.

L'accettazione della domanda è subordinata alla verifica dell'effettivo bisogno di posti letto di RSA riabilitative, a cura delle Aziende per l'Assistenza Sanitaria.

ARC/PPH/ppd
 



In Evidenza

Potrebbe interessarti

SANITA': GIUNTA FVG FISSA REQUISITI PER RSA RIABILITATIVE

TriestePrima è in caricamento