Sappada: Scoccimarro, primo incontro su temi ambientali con sindaco

Dissesto idrogeologico e danni da maltempo tra i temi affrontati

Trieste, 11 dic - Gestione dei rifiuti, richieste per centrali idroelettriche, dissesto idrogeologico, efficientamento energetico, centrali a biomasse. Sono stati questi i temi al centro dell'incontro avvenuto a Sappada, tra l'assessore regionale all'Ambiente, Fabio Scoccimarro, e il sindaco della città, Manuel Piller Hoffer.

L'assessore ha spiegato di aver effettuato il sopralluogo "in primo luogo per vedere come procedono i lavori di messa in sicurezza dell'area montana dopo i danni causati dal maltempo dello scorso ottobre sia in città sia lungo gli argini e i boschi. Ho ritenuto, inoltre, fondamentale incontrare, assieme a una delegazione della direzione Ambiente ed energia, il sindaco Piller Hoffer a un anno dall'ingresso della sua città in Friuli Venezia Giulia".

Scoccimarro ha confermato che "gli argomenti posti sul tavolo sono stati numerosi. Ho garantito la piena disponibilità a supportare il Comune nel complesso passaggio dal Veneto alla nostra Regione. Per quanto concerne l'ambito ambientale si spazia tra temi diversi, dai rifiuti, al dissesto idrogeologico, fino alle auto e bici elettriche".

In merito alla candidatura della valle del Piave a Riserva della biosfera dell'Unesco, l'assessore ha ribadito che "verrà presentata nei prossimi mesi a Parigi insieme al progetto del Tagliamento". ARC/MA/ep



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Cultura: Gibelli, dal 1/3 15 giorni per domande ristori fondo perduto

  • Carburanti: Scoccimarro, prorogato di un mese super sconto Zona 1

  • Lavoro: Rosolen, via a selezioni per corsi mirati per il turismo

  • Porto Vecchio: Fedriga, ok ad accordo per la riqualificazione

  • Finanza locale: Roberti/Zilli, via alla riforma dei tributi locali

Torna su
TriestePrima è in caricamento