SCOMPARSA ARDUINI: DA SERRACCHIANI CORDOGLIO REGIONE

Trieste, 6 gen - La presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani ha espresso il cordoglio dell'Amministrazione regionale per la scomparsa di Pietro Arduini, avvenuta oggi all'Ospedale di Udine.

Di Arduini, che è sempre stato un appassionato sostenitore dell'autonomia del Friuli Venezia Giulia, Serracchiani ha messo in rilievo l'attività di consigliere regionale nella settima e ottava legislatura.

Dieci anni, tra il 1993 e il 2003, in cui ha anche ricoperto più volte l'incarico di assessore alle Finanze, distinguendosi in particolare per il ruolo avuto nella definizione della legge sull'acquisto di carburanti a prezzo ridotto e, successivamente, per essere stato tra i fautori dell'acquisto della sede della Regione a Bruxelles, struttura a ridosso dell'Unione Europea, indispensabile per sviluppare le Politiche comunitarie.

ARC/PPD



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Pnrr: Rosolen, così cambiano scuola, formazione e lavoro post Covid

  • Finanze: Zilli, investimento Friulia in Bic è strategico e crea volano

  • Lavoro: Rosolen, domicilio fiscale per modulare incentivi assunzioni

  • Friulano: Roberti, pressing su Governo per più friulano in Rai

  • Turismo: Bini, favorire attrattività camper crea valore aggiunto

Torna su
TriestePrima è in caricamento