Martedì, 18 Maggio 2021
Notizie dalla giunta

Serracchiani e Corder (presidente del Tribunale di Udine) il 27 gennaio a Tolmezzo

Trieste, 16 gennaio - Il prossimo 27 gennaio la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani e il presidente del Tribunale di Udine Paolo Corder saranno a Tolmezzo per fare un primo bilancio dell'attività dello Sportello di Giustizia di prossimità attivato nel capoluogo carnico una settimana fa. Un servizio decentrato che consente ai cittadini di Tolmezzo e dell'area carnica di non doversi recare fino a Udine per presentare, depositare e ritirare atti o documenti giudiziari, oltre che di verificarne lo stato della procedura.

Questo uno dei temi affrontati nell'incontro che si è tenuto oggi a Udine fra Debora Serracchiani e il presidente Corder, a due mesi di distanza dall'insediamento dello stesso Corder a capo degli uffici giudiziari di Udine.

Fra gli altri argomenti al centro del cordiale e proficuo incontro anche quello dell'annoso problema della carenza di personale amministrativo e di risorse di cui soffre tutto l'apparato giudiziario italiano e al quale quello di Udine non fa eccezione. Nonostante ciò, gli uffici del Tribunale del capoluogo friulano, come ha confermato Corder alla presidente Serracchiani, sono riconosciuti a livello nazionale per il loro alto grado di efficienza.

Per quel che riguarda il Protocollo fra il Friuli Venezia Giulia e il Ministero della Giustizia per l'utilizzo di personale regionale nelle cancellerie e a supporto dell'attività delle Procure e degli uffici del Tribunale Amministrativo Regionale (TAR), Serracchiani e Corder hanno condiviso la loro soddisfazione per un'esperienza che ha portato oggettivi benefici alla macchina della Giustizia in regione.

ARC/GG/ppd



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serracchiani e Corder (presidente del Tribunale di Udine) il 27 gennaio a Tolmezzo

TriestePrima è in caricamento