rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Sicurezza: Regione, Anppe è valore aggiunto per volontariato giuliano



Trieste, 6 mag - Le numerose attività svolte sul territorio in occasioni di eventi e iniziative pubbliche confermano il rilevante ruolo svolto dall'Associazione nazionale polizia penitenziaria nel panorama dell'associazionismo triestino. Si tratta dell'ennesimo caso che conferma la propensione di chi ha servito le istituzioni a mettersi al servizio della collettività anche una volta terminato il proprio incarico.

È, in sintesi, il pensiero dell'assessore regionale alla Sicurezza espresso durante l'incontro di oggi con i vertici della sezione di Trieste dell'Associazione nazionale polizia penitenziari, nella sede del sodalizio.

L'esponente della Giunta ha rimarcato la rilevanza e la difficoltà degli incarichi svolti dagli uomini e dalle donne che ogni giorno operano negli istituti carcerari con la divisa della Polizia penitenziaria. Un ruolo che li porta spesso a mettere a rischio la propria incolumità e ad affrontare situazioni complesse e delicate.

L'assessore ha quindi ribadito il valore aggiunto garantito alla comunità locale dall'Anppe attraverso la costante presenza dei suoi iscritti a numerose cerimonie pubbliche, tra alcune di quelle svolte nel Tempio Nazionale a Maria Madre e Regina di Monte Grisa, e il supporto dato dal sodalizio all'amministrazione cittadina. ARC/MA/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: Regione, Anppe è valore aggiunto per volontariato giuliano

TriestePrima è in caricamento