rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Sicurezza: Regione, ok bando prevenzione a criminalità organizzata

Approvata dalla Giunta la delibera per attività antimafia rivolta agli studenti Trieste, 11 mag - La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Sicurezza, ha approvato il bando per la concessione di contributi per la realizzazione di attività di prevenzione dei fenomeni di criminalità organizzata e dei reati di stampo mafioso e per la promozione della cultura della legalità.

Come ha ricordato l'esponente della Giunta regionale, i fondi a disposizione ammontano a 10mila euro e devono essere destinati ad associazioni e organizzazioni di volontariato.

Per quel che riguarda le iniziative la cui realizzazione può essere finanziata, come ha spiegato l'assessore, la lista comprende sostanzialmente i progetti educativi per la legalità rivolti agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, tra cui: la partecipazione a iniziative di antimafia attiva, lo scambio di esperienze con realtà impegnate in contesti di presenza mafiosa e gli incontri di riflessione e approfondimento per promuovere la conoscenza dei diversi aspetti del fenomeno mafioso e delle diverse forme di corruzione.

Inoltre, nell'ambito delle metodologie che valorizzano il protagonismo giovanile con attività realizzate dai ragazzi, le risorse possono essere impiegate per la realizzazione di video illustrativi e presentazioni multimediali o siti Internet.

Infine, in relazione alle modalità e ai termini per la presentazione delle domande, la modulistica è reperibile sul sito internet istituzionale della Regione (www.regione.fvg.it) e la presentazione della richiesta di contributo deve essere inviata entro il 31 luglio 2024 a autonomielocali@certregione.fvg.it attraverso l'indirizzo di posta elettronica certificata (Pec) del richiedente. ARC/GG/pph



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: Regione, ok bando prevenzione a criminalità organizzata

TriestePrima è in caricamento