rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Notizie dalla giunta

Sicurezza: Roberti, competenza Procura e Polizia sgominano banda Rolex

Trieste, 26 mag - "Alla Procura della Repubblica e alla Polizia di Stato di Trieste spettano i ringraziamenti e la riconoscenza dell'intera comunità regionale per aver individuato i presunti componenti della cosiddetta 'banda del Rolex' e aver già arrestato uno di loro".

Lo ha dichiarato l'assessore regionale alla Sicurezza Pierpaolo Roberti evidenziando che "si è trattato di un lavoro investigativo lungo e complesso, ma la competenza e la determinazione degli inquirenti hanno permesso di raccogliere le prove necessarie a far scattare per i sospettati un'ordinanza di custodia cautelare in carcere e la collaborazione con le forze di polizia albanesi e svizzere ha consentito di assicurare uno dei ricercati alla giustizia".

Roberti ha quindi auspicato "la cattura dei membri della banda ancora in libertà e il rapido avvio di un'azione giudiziaria a carico del gruppo criminale che per quasi due anni ha terrorizzato l'altipiano carsico rendendosi responsabile di crimini violenti che non possono essere in alcun modo tollerati. Azioni ben organizzate ed eseguite con ferocia e, in alcuni casi, con accanimento nei confronti delle vittime, che dimostrano l'importanza del controllo del presidio del territorio da parte delle Forze dell'ordine e del potenziamento dei sistemi di video sorveglianza". ARC/MA/pph



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: Roberti, competenza Procura e Polizia sgominano banda Rolex

TriestePrima è in caricamento