Sabato, 13 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Sicurezza: Roberti, GO4Safety è campagna sensibilizzazione strategica

Gorizia, 15 nov - "Un anno fa abbiamo deciso di investire 400mila euro per sensibilizzare i cittadini del Friuli Venezia Giulia alla sicurezza stradale. Un tema strategico per l'Amministrazione regionale perché solo lo scorso anno i costi sociali legati ai comportamenti sbagliati e agli incidenti sulle strade dell'ex Provincia di Gorizia hanno raggiunto la cifra enorme di 36 milioni di euro. Congratulazioni all'Automobile Club Gorizia che ha saputo cogliere questa opportunità facendo partire la campagna GO4Safety FVG in tempi record".

Lo ha affermato oggi in Prefettura a Gorizia l'assessore alle Autonomie locali, sicurezza e politiche di immigrazione Pierpaolo Roberti nel corso della conferenza stampa di presentazione di "GO4Safety FVG - Per essere un supereroe della strada non servono poteri straordinari, ma basta rispettare le regole", la campagna di comunicazione che utilizzerà diversi strumenti: autobus, quotidiani, social media, un fumetto per le scuole, un opuscolo per gli stranieri, spot radio, spettacoli teatrali e incontri per gli iscritti all'Università della Terza Età.

"Siamo convinti che questo investimento avrà una resa altissima - ha sottolineato Roberti -. Tutti conoscono le regole del Codice della strada ma troppo spesso vengono dimenticati i comportamenti corretti alla guida. Le distrazioni, come l'utilizzo dello smartphone, possono infatti trasformarsi in un attimo in una tragedia".

"Va rivolto un sentito ringraziamento all'Aci che - ha spiegato l'assessore - per sensibilizzare la popolazione su un tema così rilevante come la sicurezza stradale sta mettendo in campo una progettualità importante in grado di coinvolgere tante istituzioni e realtà del Goriziano".

Nel corso della conferenza stampa sono stati diramati alcuni dati elaborati dall'Aci e dall'Istat per quanto concerne l'ex provincia di Gorizia. Nel 2022, su una popolazione di 137.784 persone e con oltre 120mila veicoli circolanti, si sono registrati 438 incidenti stradali con 4 vittime e 522 feriti. Ci sono state inoltre 50 persone investite, una di queste ha anche perso la vita.

Per quanto riguarda invece i ciclisti, si sono verificati 89 sinistri con 90 feriti. Tra chi utilizza infine il monopattino per spostarsi si sono registrati 9 incidenti con 9 feriti. Il costo sociale totale per 2022 è stato di 36.280.148 euro pari ad oltre 263 euro ad abitante.

"Un comportamento corretto sulla strada va mantenuto anche da chi è nel nostro Paese da poco tempo. Questo è un tema che ci sta particolarmente a cuore - ha rimarcato Roberti in conclusione -. Non può esserci infatti piena integrazione senza un attento rispetto delle regole alla guida di una vettura come di una bicicletta". ARC/TOF/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: Roberti, GO4Safety è campagna sensibilizzazione strategica
TriestePrima è in caricamento