Venerdì, 19 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Sicurezza: Roberti, nuovi agenti Polizia sono sentinelle per comunità

L'assessore al giuramento dei 407 agenti in prova del 225° Corso di Formazione per Allievi Agenti della Polizia di Stato Trieste, 19 giu - "Quello del giuramento di fedeltà alla Repubblica è sempre un momento emozionante, perché questo gesto simbolico ha un significato altissimo. Le persone che vengono formate alla Scuola di Polizia non hanno intrapreso una nuova professione ma una vera e propria missione a favore delle comunità in cui presteranno servizio. Terminando il loro percorso formativo qui a Trieste, i nuovi agenti diventano parte integrante delle Forze dell'ordine e quindi difensori della sicurezza e sentinelle della legalità nelle nostre città a difesa di tutti i cittadini e dell'intero Paese". È questo il messaggio trasmesso dall'assessore regionale alla Sicurezza Pierpaolo Roberti ai 407 agenti in prova del 225° Corso di Formazione per Allievi Agenti della Polizia di Stato, svoltosi alla Scuola di Polizia Vincenzo Raiola di Trieste, che con il giuramento solenne di fedeltà alla Repubblica Italiana questa mattina hanno concluso la prima parte del percorso per entrare nella Polizia di Stato e da domani prenderanno servizio in tutta Italia. "Da parte della Regione non posso quindi che augurare loro buon lavoro e ringraziarli per questa scelta di vita - ha aggiunto l'assessore -, estendendo tale ringraziamento anche alle famiglie che saranno al loro fianco in un percorso non semplice ma di grande importanza e prestigio. La Regione è orgogliosa del lavoro svolto dalla Scuola di Polizia di Trieste, che opera a pieno regime per favorire in necessario apporto di nuove leve alle Forze dell'ordine". Alla cerimonia hanno preso parte, tra gli alti, il prefetto e il questore di Trieste, Pietro Signoriello e Pietro Ostuni, il sindaco del capoluogo regionale Roberto Dipiazza e rappresentanti delle Forze armate e dell'Ordine. ARC/MA/pph

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: Roberti, nuovi agenti Polizia sono sentinelle per comunità
TriestePrima è in caricamento