rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Notizie dalla giunta

Sicurezza: Roberti, Regione prosegue ad investire nel settore

Per l'assessore Master UniUd strumento importante per territorio Udine, 26 nov - "Confermo la disponibilità della Regione a continuare a costruire un dialogo con l'università per implementare percorsi come quello che viene inaugurato oggi e che dà lustro a tutto il Friuli Venezia Giulia e supporto concreto al tessuto economico e sociale". Così l'assessore regionale alla Sicurezza, Pierpaolo Roberti, in collegamento online all'inaugurazione della terza edizione del master universitario di I e II livello in Intelligence e Ict, promosso dal dipartimento di Scienze matematiche, informatiche e fisiche dell'Università di Udine e finalizzato a fornire le conoscenze e le competenze operative per pianificare, organizzare e realizzare attività nel contesto dell'intelligence e della sicurezza sempre più legate alle sfide che oggi enti pubblici e aziende devono affrontare. Roberti, nel ricordare le risorse già stanziate dalla Regione per finanziare i programmi di sicurezza, ha evidenziato gli articoli della Legge di stabilità sul settore che si stanno discutendo proprio oggi in Aula. A tal proposito l'assessore ha evidenziato l'importanza delle poste inserite a bilancio perchè "il tema della sicurezza riguarda tutti". "Gli investimenti della Regione in un settore che ha molteplici linee di intervento - ha precisato ancora l'esponente della Giunta - significa stare al passo con i tempi, adeguare i modelli di sicurezza per essere preparati ad affrontare le nuove sfide: dalla cibernetica, alle fake news, ai reati informatici". Il master forma specialisti in grado di operare nel contesto dell'intelligence e della sicurezza, con un profilo particolarmente attento alla gestione delle nuove tecnologia "in quest'ottica - ha concluso Roberti -, il master rappresenta un valore importante per tutto il nostro territorio". ARC/LP/ma


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: Roberti, Regione prosegue ad investire nel settore

TriestePrima è in caricamento