Sis. informativi:Callari, rallentamento non ferma bando att produttive

"Già ricevute 3 mila istanze. Domande fino al 26/6"

Trieste, 10 giu - "Chi non è riuscito ancora a collegarsi al sito non deve temere di aver perso la possibilità di presentare domanda per ottenere il contributo destinato alle attività produttive presenti in Friuli Venezia Giulia. L'amministrazione regionale si scusa per il rallentamento subito dal sistema e ribadisce che, non essendo quello in vigore un click day, ci sarà tempo fino al 26 giugno per inoltrare la richiesta di ristoro".

A spiegare quanto accaduto nella mattinata di oggi è l'assessore regionale ai Sistemi informativi Sebastiano Callari, a seguito delle difficoltà di collegamento nella giornata di apertura allo sportello virtuale per la presentazione delle richieste di sostegno al comparto economico con le quali far fronte alle difficoltà createsi con l'emergenza Coronavirus.

"Vogliamo tranquillizzare tutti - spiega l'esponente dell'esecutivo - perché c'è tempo fino alla mezzanotte del 26 giugno per inoltrare l'istanza alla Regione. La domanda può essere compilata in ogni momento della giornata; la procedura per ottenere le agevolazioni previste non funziona in base al "click day" e quindi ci sarà tempo fino alla scadenza del termine per inoltrare la richiesta alla Regione. Tutti quelli che avranno presentato la domanda e sono in possesso dei requisiti previsti dal bando, saranno ristorati indipendentemente dall'ordine cronologico in cui l'istanza è stata inviata".

A chiarire quanto è "tecnicamente" accaduto è il presidente di Insiel Diego Antonini. "Questa mattina alle 8, quando si è aperto il bando - spiega Antonini - al sistema si sono loggate contemporaneamente più di 3 mila utenti. I nostri server non sono in grado di processare un così elevato numero di richieste di accesso nell'unità di tempo, ragion per cui il sistema ha rallentato la sua attività. Pochi minuti dopo l'attività ha ripreso a funzionare correttamente, seppur un po' lentamente, a causa delle continue elevate richieste di accesso contemporanee. Alle 11 sono state inviate positivamente 3 mila domande e altrettante sono in fase di compilazione". ARC/AL



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Salute: Riccardi, a ottobre 2020 +543% accessi a FSE da inizio d'anno

  • Carburanti: Scoccimarro, superbonus prorogato al 30 novembre

  • Motorizzazione: Pizzimenti, accesso a sportelli solo su prenotazione

  • Covid: Riccardi, a Sappada 1000 tamponi (520 analizzati) e 10 positivi

  • Covid: Fedriga, Fondo emergenza da 12 mln per attività produttive Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento