Sociale: Regione Fvg sostiene politiche a favore famiglia

La linea confermata durante il Congresso mondiale delle famiglie

Verona, 30 mar - La Regione Friuli Venezia Giulia sosterrà in maniera decisa le politiche a favore della famiglia, a sostegno dell'inserimento delle donne nel mondo nel lavoro e a tutela dei bambini. È questo il concetto emerso nel corso dell'intervento del governatore del Friuli Venezia Giulia al World Congress of families di Verona, al quale era presente anche l'assessore regionale al Lavoro e famiglia.

Nel corso della manifestazione è stato rimarcato che la Regione, la quale ha concesso il proprio patrocinio all'evento, ha stabilito la gratuità d'accesso agli asili nido a partire del secondo figlio, in modo da agevolare il ritorno alla propria occupazione dei genitori al termine del periodo di maternità o paternità e di ridurre i costi sostenuti dalle famiglie numerose.

Inoltre, la Regione sta investendo risorse rilevanti per le politiche attive del lavoro, che prevedono contributi per le aziende che assumono e stabilizzano donne, incrementando considerevolmente tali incentivi nel caso di assunzioni di madri con figli piccoli. ARC/MA/ep



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Fedriga, ordinanza ultimo sforzo Fvg. Governo vaccini come GB

  • Casa: Fedriga, ordinanza Tribunale Udine discrimina cittadini italiani

  • Porto vecchio: Fedriga, accordo fondamentale per attrarre investimenti

  • Sicurezza: Roberti, necessario far luce su contatti passeur-terroristi

  • Covid: Bini, da 18/3 ristori da 500 a 10mila euro ad attività in crisi

  • Vaccini: Fedriga, certezze su dosi e tempi

Torna su
TriestePrima è in caricamento