Venerdì, 30 Luglio 2021
Notizie dalla giunta

SOCIO-SANITARIO: APPROVAZIONE PRELIMINARE PROGRAMMAZIONE LOCALE 2017

Trieste, 16 dicembre - È stato approvato in via preliminare dalla Giunta del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell'assessore regionale alla Salute Maria Sandra Telesca, anche per il 2017, l'impianto metodologico generale, le modalità di governance e di integrazione socio-sanitaria del percorso di Programmazione locale iniziato nel 2013, sulla base di quanto previsto dalle Linee guida per la predisposizione dei Piani di Zona (PdZ) nel 2012 e sono stati confermati gli obiettivi regionali di integrazione socio-sanitaria.

"Il proseguimento dei Piani di Zona anche per il 2017, strumenti fondamentali per la definizione del sistema integrato degli interventi e dei Servizi sociali del territorio di competenza dei Comuni associati negli Ambiti distrettuali, permette ai territori di operare in continuità con quanto fatto fino ad ora assicurando la prosecuzione nella fruizione dei servizi e delle prestazioni sociali e di integrazione socio-sanitaria - ha chiarito Telesca - tenuto conto che il 2017 si presenta come periodo di transizione durante il quale le funzioni dei Servizi sociali dei Comuni, tra queste anche la funzione di programmazione locale del sistema integrato, saranno trasferite ed esercitate dalle Unioni Territoriali Intercomunali (UTI)".

Il provvedimento sarà ora sottoposto al parere del Consiglio delle Autonomie Locali (CAL).

ARC/LP/Red
 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SOCIO-SANITARIO: APPROVAZIONE PRELIMINARE PROGRAMMAZIONE LOCALE 2017

TriestePrima è in caricamento