Domenica, 21 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Sport: Anzil, grande giornata ciclismo in suggestivo teatro naturale

Sedegliano (Ud), 28 mag - "Il suggestivo teatro naturale dell'ex fortino militare di Sedegliano credo che possa essere valorizzato e diventare davvero un polo di eventi sportivi e non solo: oggi in questa bella giornata di sole e di primavera si sono sfidati circa 400 atleti e credo non ci sia niente di meglio che passare del tempo all'aperto, con gli amici, in una sana sfida sportiva". Lo ha commentato il vicegovernatore con delega allo Sport Mario Anzil intervenendo alla premiazione del Campionato regionale categorie esordienti e allievi maschile e femminile della specialità mountain bike della Fci che si è tenuto a Sedegliano con l'organizzazione della Ads Libertas Gradisca. Il vicepresidente ha ringraziato atleti e famiglie e soprattutto vertici e volontari della Libertas, rappresentata dal presidente Fabio Pressacco, "che da cinquant'anni crescono nello sport e nell'aggregazione tanti giovani". Le gare del 6° Memorial Venier Asco e 23° Memorial Pressacco Pasqualino sono iniziate al mattino sul tracciato di 2,5 chilometri con 220 ragazzi della categoria giovanissimi (7 a 12 anni) e sono proseguite nel pomeriggio con altri 130 ragazzi dai 13 ai 16 anni. Il vicepresidente ha premiato assieme al sindaco di Sedegliano Dino Giacomuzzi e ad Alessandro Brancati, in rappresentanza del Comitato regionale Fci, i campioni regionali delle categorie esordienti (primo anno) Federico Chivilò e (secondo anno) Massimo Bagnariol; Alice Viezzi (primo anno) e Rachele Cafueri (secondo); e per la categoria allievi (primo anno) Matteo Antoniolli e Annarita Calligaris e (secondo anno) Nadia Casasola e Davide Vidal, giovane atleta della Libertas. ARC/EP/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport: Anzil, grande giornata ciclismo in suggestivo teatro naturale
TriestePrima è in caricamento