Mercoledì, 4 Agosto 2021
Notizie dalla giunta

Sport: Bolzonello, Magraid manifestazione di alto livello

Trieste, 13 maggio - "Magraid è una manifestazione sportiva di altissimo livello agonistico, cui va riconosciuto il merito di saper coinvolgere, ogni anno di più, tutto il territorio dei Magredi: promotori, volontari, aziende ed enti locali uniti nella condivisione di un grande progetto collettivo". È quanto ha affermato il vicepresidente della Regione ed assessore alle Attività Produttive, Sergio Bolzonello, ieri sera a Pordenone, nel corso della conferenza stampa di presentazione della decima edizione di "Magraid - Correndo nella steppa", in programma nel weekend dal 16 al 18 giugno nel Pordenonese.

Come ha spiegato il presidente dell'associazione Triathlon Team, Antonio Iossa, l'ultramaratona "Magraid" comincerà venerdì 16 giugno con la prima tappa da 20 chilometri, rinominata "Steppa"; sabato 17 giugno sarà la volta della frazione più lunga, quella da 55 chilometri, demoninata "Grave", mentre domenica 18 avrà luogo la tappa conclusiva da 25 chilometri, intitolata "Risorgive". Un percorso che toccherà i Comuni di Cordenons, San Quirino, San Giorgio della Richinvelda, Zoppola, Arba, Spilimbergo e Vivaro. 100 chilometri in area SIC (Siti di Importanza Comunitaria) dove ogni passo degli atleti sarà fatto in un territorio unico per la sua flora e fauna.

Oltre alla maratona a tappe rivolta a runners professionisti - che prevede il pernottamento degli atleti nel campo base allestito in località Papareit di Cordenons - negli stessi giorni saranno organizzate anche due gare collaterali, non competitive, denominate "Magrave" e "Marauder": la prima prevede un percorso da 6 a 12 chilometri, da affrontare con la tecnica del nordic walking, che si svolgerà sabato 17 giugno. Marauder, invece, nella sua prima edizione assoluta, è una Military Race non competitiva che avrà luogo domenica 18 giugno: si tratta di una gara a inseguimento che unisce i criteri classici delle Mud Race, fondendoli con quelli del Cosplay.

PromoturismoFVG darà un supporto all'evento in termini di comunicazione, invitando in regione una decina di giornalisti italiani ed europei che scrivono su riviste altamente specializzate in corsa e sport. Prima di partecipare personalmente alla competizione di Magraid, i giornalisti saranno coinvolti in un tour alla scoperta delle eccellenze sportive, culturali ed enogastronomiche del territorio.

"La Regione ci ha creduto diversi anni fa ed oggi è sempre più convinta del sostegno a questo grande evento sportivo dalle peculiarità uniche: una manifestazione che unisce lo sport alla beneficienza, all'attenzione per l'ambiente, promuovendo al contempo un paesaggio affascinante e magico come quello dei Magredi", ha concluso Bolzonello. ARC/PPD/com

 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport: Bolzonello, Magraid manifestazione di alto livello

TriestePrima è in caricamento