Notizie dalla giunta

Sport: Gibelli, avviato confronto tra Regione e coordinamento Eps

Trieste, 25 gen - "Dopo tanti anni la Regione ha avviato un confronto aperto con gli Enti di promozione sportiva, ovvero le realtà che si occupano di una fetta importante dello sport nella nostra regione, che contano circa centomila associati tra praticanti, atleti, tecnici, dirigenti di ogni età, abilità e condizione sociale".

Ad affermarlo è l'assessore allo Sport del Friuli Venezia Giulia, Tiziana Gibelli, a margine dell'incontro con il coordinamento regionale degli Enti di promozione sportiva (Eps), soggetti riconosciuti e presenti negli organismi dirigenti del Coni regionale con una rappresentanza eletta nella sua Giunta.

Nel corso dell'incontro, i rappresentanti del coordinamento hanno evidenziato come negli ultimi anni sia stato portato avanti un percorso concreto di ricerca di qualità nell'ambito dello sport sociale ed educativo per dare voce a una nuova cultura dello sport adeguata ai cambiamenti in atto nella società civile.

"Lo sport - ha rilevato Gibelli - non può essere identificato soltanto con i campioni del mondo o olimpici: ci sono, infatti, moltissime persone che praticano attività sportiva per puro piacere e per stare insieme, al fine di diventare campioni nella vita. Il tutto, naturalmente, senza dimenticare l'aspetto fondamentale dello sport inteso come benessere: praticare regolarmente attività fisica non solo fa bene alla salute ma, in un mondo che invecchia sempre di più, aiuta a mantenersi attivi".

L'assessore ha dato ampia disponibilità ad attuare una collaborazione tra la Regione e il coordinamento degli Eps al fine di valorizzare sia lo sport di prestazione sia quello sociale ed educativo. ARC/COM/ma/fc



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport: Gibelli, avviato confronto tra Regione e coordinamento Eps

TriestePrima è in caricamento