Venerdì, 30 Luglio 2021
Notizie dalla giunta

Sport: Gibelli, Internazionali femminili di Eurosporting modello organizzativo

  Cordenons, 19 lug - “Ritorna anche quest’anno il grande tennis internazionale all’Eurosporting di Cordenons, perché è una realtà nella quale sono state rispettate e si rispettano le regole anti pandemia, ed è per questo un   modello organizzativo da replicare: qui, per questi motivi, l’attività non si è mai fermata. È il frutto della qualità e della cura con la quale chi ama davvero lo sport e i suoi ideali riesce a mettere assieme le risorse private degli sponsor con quelle delle Istituzioni locali ed è in grado di affrontare un’attività capace di restituire attrattività al territorio, tanto più in questo momento di ripartenza e con uno sport in questo momento di grande interesse mediatico grazie ai risultati di Berrettini”. 

Con queste parole l’assessore regionale allo Sport, Tiziana Gibelli, ha portato il saluto dell’Amministrazione alla presentazione dei due eventi che animeranno lo sport regionale e pordenonese, dal 26 luglio all’8 agosto: il Torneo internazionale femminile di Tennis Acqua Dolomia e Serena Wines ((26/7-1/8), che fa parte dell’ITF World Tennis Tour, e gli Internazionali maschili del Friuli Venezia Giulia, l’ATP Challenger 80 (1-8/8).

Eventi, dedicati alla memoria di Edi Raffin, ideatore della manifestazione, giunta alla diciottesima edizione e cresciuta nel tempo.

“La Regione ha sostenuto con convinzione questa iniziativa – ha commentato Gibelli ricordando che l’assegnazione dei contributi da parte dell’Amministrazione è definita da un’apposita commissione con tecnici del CONI – visto lo spessore degli eventi - così come ha fatto per le altre iniziative principali del mondo tennistico che si svolgeranno nel Friuli Venezia Giulia, ora possibili dopo le restrizioni anti-Covid.

Ringrazio - ha concluso -  gli organizzatori per l’intuizione di inserirsi nel tempo nella rete dei circuiti internazionali già 18 anni fa, e per essere diventati via via più attrattivi tanto da richiamare sia nel settore femminile che in quello maschile, atlete e atleti che occupano spazi di prestigio nella ‘ranking list’ di questa entusiasmante disciplina sportiva”.

Prima dell’assessore, erano intervenuti tra gli altri Serena Raffin, figlia dell’ideatore della manifestazione e direttore del torneo, il sindaco di Cordenons, Andrea Delle Vedove, e il presidente del Comitato regionale della Federtennis, Antonio De Benedittis.

   ARC/CM/ma



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport: Gibelli, Internazionali femminili di Eurosporting modello organizzativo

TriestePrima è in caricamento