Sport: Gibelli, la sfida per tutti è di essere novelli Ulisse

Trieste, 7 giu - "L'augurio che faccio a tutte le persone che praticano lo sport è di essere tanti Ulisse, persone che - agonisti o amatori - siano animate dal desiderio di migliorarsi e progredire. Un auspicio che riguarda sia i ragazzi sia coloro che praticano l'attività sportiva da tanti anni: per tutti la sfida è andare ogni giorno un pezzo più avanti e impegnare le proprie capacità per affrontare le proprie paure".

Sono le parole che l'assessore regionale alla Cultura e Sport Tiziana Gibelli ha rivolto alla platea della "Festa dello Sport" inaugurata ieri nell'area verde di via Valentinis a Monfalcone, alla presenza del sindaco Anna Maria Cisint. Davanti al folto pubblico, Gibelli si è detta "non sorpresa dal vedere un'altra festa bella e importante così partecipata".

La rassegna monfalconese, giunta alla sua 16esima edizione, si protrarrà fino a domenica con dimostrazioni sportive e tornei, ma anche concerti e altri eventi collaterali. La Coppa dei rioni, in particolare, coinvolge gli appassionati di calcio, basket e volley, mentre tra i temi affrontati nelle occasioni di confronto spicca quello del fair-play e dell'educazione ai valori della lealtà sportiva e del civismo. ARC/PPH/ppd



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Carburanti: Scoccimarro, Covid ha stravolto consumi, legge da rivedere

  • Covid: Riccardi, da Cividale parte modello massivo per vaccinazioni

  • Tempesta Vaia: Riccardi, cantieri volano economico per imprese Fvg

  • Covid: Bini, ristori anche a chi realizza corsi sportivi e ricreativi

  • Attività produttive: Bini, nuovo servizio completa attrattività area

Torna su
TriestePrima è in caricamento