Sport: info day 16/9 a Ud su bando acquisto attrezzature

Udine, 12 set - Si terrà lunedì 16 settembre a Udine, alle 10.30, nell'auditorium Comelli della Regione, l'Info Day sul bando per la concessione di incentivi per l'acquisto di attrezzature sportive fisse e mobili e per gli automezzi destinati al trasporto degli atleti e del materiale sportivo.

La dotazione finanziaria complessiva del bando è di 1,3 milioni di euro (1,1 nel 2019 per l'acquisto di attrezzature sportive fisse e per gli automezzi, ripartito in 275mila euro per le prime e 825mila per i secondi, e 200mila euro per il 2020 a favore dell'acquisto di attrezzature sportive mobili).

L'istanza per richiedere il contributo, pena l'inammissibilità, va presentata alla direzione centrale Cultura e Sport e inoltrata esclusivamente attraverso l'utilizzo del sistema informatico dedicato alla presentazione delle domande online, accessibile dal sito istituzionale della regione www.regione.fvg.it nella sezione dedicata allo sport.

I termini per la presentazione fissano la scadenza per la richiesta di contributo, per le attrezzature fisse così come per gli automezzi, alle ore 16 del 9 ottobre 2019, mentre per le attrezzature mobili la domanda va presentata dalle ore 9 del 16 dicembre 2019 alle ore 16 del 17 gennaio 2020.

Le associazioni e società sportive senza fini di lucro proprietarie dell'impianto sportivo all'interno del quale verranno installate le attrezzature oggetto di incentivo e le associazioni e società sportive senza fini di lucro, entrambe con sede operativa in Friuli Venezia Giulia, che dispongano di idoneo titolo giuridico all'installazione delle attrezzature oggetto di incentivo sugli impianti sportivi di proprietà degli enti pubblici sono i beneficiari degli incentivi per l'acquisto di attrezzature fisse mentre a beneficiare degli incentivi per l'acquisto di attrezzature mobili e di automezzi saranno le associazioni e società sportive senza fini di lucro con sede operativa in regione.

Il limite massimo di incentivo concedibile per ciascun beneficiario non può superare il 70 per cento della spesa ammissibile per l'acquisto di attrezzature sportive fisse ed automezzi e il 100 per cento della spesa ammissibile per l'acquisto di attrezzature sportive mobili.

Gli importi erogabili sono compresi tra 5mila e 25mila euro per l'acquisto di attrezzature sportive fisse, tra 5mila e 14mila euro per l'acquisto di automezzi, tra mille e 2.500 euro per l'acquisto di attrezzature sportive mobili. Gli interventi sono finanziati fino ad esaurimento delle risorse. ARC/LP/fc



Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Turismo: Bini, gestione impianti sciistici Sappada a PromoTurismoFvg

  • Turismo: Bini, guida di Repubblica è strumento di promozione del Fvg

  • Turismo: Bini, Venezia delle Nevi completa offerta ciclopedonali Fvg

  • Salute: Riccardi, no al mercato del sangue e difendiamo il dono

  • Scuola: Rosolen, Fvg da maglia nera a battistrada in meno di due anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento