Stabilità: Riccardi, la terapia protonica sarà realtà al Cro

Trieste, 14 dic - "Questa maggioranza non dirà di fare delle cose, ma le farà. La macchina per la terapia protonica per il Cro di Aviano, con una delibera che sarà presa già la prossima settimana, si farà, dando alla sanità di questa regione il livello di attrattività tecnologica che si merita, restituendo la speranza a tantissime persone".

Sono le dichiarazioni del vicepresidente e assessore alla salute Riccardo Riccardi che ha argomentato in aula gli impegni di spesa correlati alla legge di stabilità 2019.

"Abbiamo fatto un grande lavoro di analisi dei bilanci del Cro e di valutazione degli investimenti - ha dichiarato Riccardi -. Abbiamo trovato un modo concreto per acquistare la macchina permettendoci al contempo di ridurre in modo significativo il contributo richiesto alla Regione. Inoltre, grazie al coinvolgimento di una cordata di imprenditori che si è resa disponibile a finanziare la realizzazione dell'edificio che ospiterà l'apparecchiatura, abbiamo anche consolidato i legami con il territorio".

I lavori di costruzione del bunker per ospitare la macchina per la terapia protonica avranno dei costi di circa 5,5 milioni di euro, mentre l'attrezzatura avrà un costo pari a 30,5 milioni di euro.

"L'evidenza del lavoro fatto, ricordiamolo, solo in pochi mesi, è nel reperimento di fondi che erano già nelle disponibilità dell'Istituto" ha sottolineato Riccardi.

Per l'acquisto della macchina per la terapia protonica saranno infatti utilizzate risorse in conto capitale relative a investimenti non realizzati e non più coerenti con le attuali e future attività assistenziali del Cro. Invece con le somme di donazioni del 5xmille l'istituto avrà a disposizione i fondi per accendere un mutuo e sostenerne le rate.

Partendo da questa disponibilità la regione interverrà dunque con un finanziamento pari a un terzo del costo complessivo dell'investimento. ARC/Com/EP



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Carburanti: Scoccimarro, prorogato di un mese super sconto Zona 1

  • Cultura: Gibelli, dal 1/3 15 giorni per domande ristori fondo perduto

  • Lavoro: Rosolen, via a selezioni per corsi mirati per il turismo

  • Porto Vecchio: Fedriga, ok ad accordo per la riqualificazione

  • Finanza locale: Roberti/Zilli, via alla riforma dei tributi locali

Torna su
TriestePrima è in caricamento