Martedì, 23 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Stabilità: Zilli, altri 20 mln da Giunta per manovra solida e attenta

Trieste, 7 dic - "Nel corso della riunione di Giunta di oggi abbiamo destinato oltre 20 milioni di euro per il 2023", ha annunciato l'assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli. "Il nostro obiettivo con le misure approvate stamani - ha spiegato Zilli - è di continuare a rafforzare il bilancio, già molto solido, di questa fine Legislatura per dare risposta alle esigenze di tutti i settori della nostra comunità regionale e continuare il lavoro a favore dell'intero territorio. In particolare con queste destinazioni di fondi si è voluto contribuire a calmierare gli effetti del rincaro energetico nel mondo agricolo e socioassistenziale e a contenere le conseguenze negative della pandemia". Così, ai Consorzi di bonifica vengono destinati 7 milioni per l'abbattimento dei costi dell'energia, per garantire l'attività di bonifica e di irrigazione nel difficile contesto internazionale e l'emergenza derivante dalla siccità. Altri 4 milioni vanno alle aziende agricole per compensare i maggiori oneri sostenuti per l'aumento dei costi di produzione del latte, parametrando la misura del contributo in base alla dimensione dell'azienda, purché questa non ecceda il numero di 150 capi. Nel campo sociosanitario, quindi, sono stati destinati 2 milioni di euro a supporto delle spese energetiche dei soggetti gestori dei servizi residenziali e semiresidenziali per le persone con disabilità e 600mila euro a ristoro per l'impatto della pandemia agli enti gestori dei servizi semiresidenziali per anziani non autosufficienti. La Giunta, inoltre, ha voluto rispondere all'esigenza dell'Associazione Banco alimentare Friuli Venezia Giulia, eccellenza regionale nel campo del recupero delle eccedenze alimentari e della redistribuzione alle strutture di volontariato e di assistenza ai bisognosi, con 420mila euro per l'acquisto di un immobile per lo stoccaggio e il trasporto delle derrate. È stata estesa agli operatori di Protezione civile la gratuità delle prestazioni di pronto soccorso in codice bianco e di follow up a seguito di infortunio in servizio (50mila euro nel 2023). Altri emendamenti dell'Esecutivo alla manovra assegnano 2 milioni di cofinanziamento per la contiguità territoriale dell'Aeroporto regionale e un milione di euro per il funzionamento della società in house FVG Plus spa, "che sarà operativa nel 2023 - così Zilli - per la gestione degli strumenti agevolativi a vantaggio delle imprese". Ammonta a 1,8 milioni di euro la destinazione per Porto Vecchio finalizzata alla creazione di un hub per l'attrazione delle imprese internazionali legate all'economia del mare. Nella seduta odierna, infine, la Giunta regionale ha licenziato altri due emendamenti che riguardano i settori dell'energia e dell'istruzione: si tratta di contributi ai gestori degli impianti di distribuzione dei carburanti per l'acquisto di dispositivi mobili nell'ambito del sistema digitale di accesso agli sconti (100mila euro) e di uno stanziamento di 210mila euro per la promozione dell'attività musicale nelle scuole primarie. ARC/PPH/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stabilità: Zilli, altri 20 mln da Giunta per manovra solida e attenta
TriestePrima è in caricamento