Tagliamento: Riccardi, ok tavolo con Comuni per piani di evacuazione



Palmanova, 8 ott - La Regione è disponibile, attraverso la Protezione civile, a supportare i Comuni interessati per l'avvio di un tavolo tecnico finalizzato alla definizione dei piani di evacuazione a fronte del rischio idraulico dovuta alla tracimazione degli argini del Tagliamento.

Questo il concetto espresso oggi a Palmanova dal vicegovernatore con delega alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, nel corso dell'incontro incentrato sui piani di evacuazione dei Comuni di Latisana, Lignano e Ronchis.

Come ha spiegato lo stesso Riccardi, l'area in oggetto presenta un rischio oggettivo e per questo motivo "l'Amministrazione regionale offre la propria disponibilità e le proprie competenze per accompagnare le istituzioni locali a fare sistema e arrivare a un piano coordinato e condiviso che sia in grado di garantire l'efficacia di un eventuale intervento emergenziale".

Da parte sua il sindaco di Latisana, Daniele Galizio, ha definito la proposta del tavolo "un buon punto di partenza", mentre il primo cittadino di Ronchis, Manfredi Michelutto, ha ricordato le ridotte capacità dell'ufficio tecnico di un piccolo Comune e quindi l'opportunità di un aiuto della Regione.

Alla riunione, tra gli altri, ha partecipato anche la consigliera regionale Maddalena Spagnolo. ARC/GG/al



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia: Fedriga, per Fvg ciclismo è simbolo lotta al Covid

  • Scuola in ospedale: Rosolen, strategica formazione multidisciplinare

  • Istruzione: Rosolen, disposizioni post-Dpcm stabilite da Regione e Usr

  • Trasporti: Pizzimenti, servizi per intermodalità in bicicletta

  • Covid: Riccardi, punto tamponi Codroipo completa offerta prossimità

  • Cultura: Fedriga, biblioteca Guarneriana tesoro da valorizzare

Torna su
TriestePrima è in caricamento