Venerdì, 19 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Territorio: Amirante, 11,2 mln per edilizia scolastica Edr Pordenone

L'assessore: nell'assestamento di bilancio risorse per i progetti di nuove sedi per i licei Leopardi Majorana di Pordenone e Galvani di Cordenons Pordenone, 9 lug - "Al fine di poter procedere senza interruzioni nell'iter progettuale, avviato dall'Edr di Pordenone, che porterà alla realizzazione dei piani di edilizia scolastica volti a dare una nuova e definitiva sistemazione e collocazione a due scuole importanti del territorio pordenonese, il liceo Leopardi-Majorana di Pordenone e il liceo artistico Galvani di Cordenons, la Regione ha stanziato nell'assestamento di bilancio per il biennio 2024-2025 la cifra di 11,2 milioni di euro". Lo ha annunciato oggi l'assessore regionale alle Infrastrutture e territorio, Cristina Amirante, nel corso di alcuni incontri (uno dei quali anche con una delegazione dell'Amministrazione comunale di Cordenons, guidata dal sindaco Andrea Delle Vedove) nella sede pordenonese della Regione, presenti anche i vertici e i tecnici dell'Ente di decentramento regionale, oltre che della Direzione regionale. "Le risorse previste - ha precisato Amirante - nel caso del Liceo Leopardi Majorana di Pordenone, che ha più sedi, compresa una in affitto che ospita le classi del biennio nell'ambito del Centro direzionale Galvani (noto come "Bronx", ndr), serviranno per la continuazione da parte di Edr dell'iter procedurale per l'acquisizione delle aree destinate all'ampliamento e per l'avanzamento dell'attività progettuale già partita e che ora è entrata nella fase dell'analisi delle alternative progettuali presentate". Un iter procedurale assai simile è in corso - come è stato illustrato dall'assessore - per quanto riguarda il Liceo artistico "Enrico Galvani" di Cordenons: siamo infatti nella primissima fase dello studio volto all'individuazione delle diverse alternative progettuali che gli enti coinvolti stanno valutando per poi proseguire con l'individuazione dell'opzione che sarà scelta. "Le prime somme stanziate con l'assestamento - ha spiegato l'esponente dell'Esecutivo regionale - serviranno proprio a definire l'ipotesi progettuale da realizzare una volta che sarà concluso lo studio sulle alternative ora sotto esame". "La necessità - ha evidenziato Amirante - è quella di trovare anche per l'istituto di Cordenons una soluzione adeguata e definitiva visto che il polo scolastico conta circa ottocento studenti e che, ormai da diversi anni, vive il disagio di dover organizzare l'attività didattica in più sedi, anche fuori dal territorio comunale, oltre a presentare la necessità dell'adeguamento sismico della sede centrale attuale. L'obiettivo condiviso con l'Amministrazione municipale - ha sostenuto l'assessore - è dunque quello di dotare l'istituto di un'unica sede che possa adeguatamente dare risposte alle diverse esigenze manifestate da una scuola che negli ultimi anni ha registrato anche un forte aumento delle iscrizioni". ARC/LIS/al

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Territorio: Amirante, 11,2 mln per edilizia scolastica Edr Pordenone
TriestePrima è in caricamento