Notizie dalla giunta

Territorio: Amirante, approvata variante a Zona Industriale Udinese 

Udine, 25 ago - "Con l'approvazione di questa variante accogliamo le proposte che arrivano dal territorio, in particolare dal Consorzio di sviluppo industriale del Friuli, con il parere positivo dei Comuni interessati, per riorganizzare in maniera funzionale ed operativa gli spazi dell'area produttiva". Lo ha dichiarato oggi l'assessore regionale alle Infrastrutture e territorio, Cristina Amirante, commentando l'approvazione da parte della Giunta regionale della variante n. 8 al Piano territoriale infraregionale relativo alla Zona Industriale Udinese, adottata dallo stesso Consorzio di sviluppo economico del Friuli con deliberazione dell'Assemblea consortile dello scorso maggio. La variante ha ottenuto tutti i pareri positivi anche in relazione alla compatibilità ambientale e paesaggistica. "La variante definisce anche le zone soggette ad esproprio previste su esplicita richiesta degli operatori del territorio per rendere più omogenea e funzionale l'intera area, in risposta anche all'esigenza di favorire nuovi insediamenti produttivi", ha detto ancora Amirante. Un passaggio fondamentale per l'assessore, che prelude alla necessità di procedere questo autunno con il Piano di governo del territorio per mettere a sistema tutte le Zone industriali regionali con la rete dei trasporti e della logistica, "così da avere una visione organica dello sviluppo economico della nostra regione che favorisca l'attrattività del Friuli Venezia Giulia", ha concluso Amirante. ARC/SSA/pph

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Territorio: Amirante, approvata variante a Zona Industriale Udinese 
TriestePrima è in caricamento