rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Notizie dalla giunta

Territorio: Zannier, bene piantumazione alberi aree verdi Spilimbergo

Messe a dimora 200 piante donate dai vivai del Servizio foreste regionale Spilimbergo, 11 mar - "Piantumare alberi è un'operazione significativa se compiuta in aree pianeggianti e densamente abitate perché contribuisce non solo a rivitalizzare il paesaggio ma anche a migliorare la qualità dell'aria in zone antropizzate". Lo ha detto l'assessore regionale alle Risorse forestali Stefano Zannier partecipando oggi a Spilimbergo alla messa a dimora di alcune piante donate dai vivai del Servizio foreste all'Amministrazione comunale della Città del mosaico. Alla presenza del sindaco Enrico Sarcinelli, del presidente della Pro Loco Roberto Mongiat e dell'europarlamentare Marco Dreosto, l'esponente dell'esecutivo regionale ha dapprima provveduto ad interrare una delle essenze arboree nel parco situato nella zona Peep e, successivamente, al posizionamento di un ulivo nelle rive dei giardini municipali, zona di pregio naturalistico e sottoposta a vincolo ambientale. "La piantumazione di alberi - ha detto Zannier nel suo intervento - ha senso laddove ce n'è realmente bisogno. In un territorio come quello della nostra regione, la necessità si manifesta nelle aree urbane, nelle zone pianeggianti e in generale in quelle che nel tempo sono state private della presenza di queste essenze vegetali. Molto meno significato ha invece compiere un'operazione del genere nelle aree della nostra montagna: qui c'è sempre il timore di dar vita ad abbattimenti indiscriminati, quando invece vi è la reale necessità di gestire un patrimonio che va implementandosi a dismisura e che ha bisogno di una oculata gestione. Queste piante - ha concluso l'esponente dell'esecutivo Fedriga - sono tutte essenze autoctone, originate da semi raccolti nei nostri territori che poi hanno germinato e sono cresciute nei nostri vivai, messe poi a disposizione delle pubbliche amministrazioni e dei privati". Nello specifico, sono state in tutto 200 le piante donate dalla Regione attraverso i vivai del Servizio Foreste all'amministrazione comunale. Le essenze arboree utilizzate sono in prevalenza quelle di quercia, frassino, carpino e tiglio. Oltre alla zona Peep, gli alberi sono sati messi a dimora anche nell'area del circolo culturale di Istrago, nei pressi del campo sportivo di Vacile e nella zona del laghetto Le Telisse di Barbeano, località individuate dall'amministrazione comunale. Come ricordato dal sindaco, l'iniziativa prende le mosse da un progetto avviato insieme alla Pro loco durante la manifestazione "Di erbe, di natura e benessere" che prevedeva la piantumazione a Spilimbergo di un albero ogni cento abitanti. ARC/AL/gg


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Territorio: Zannier, bene piantumazione alberi aree verdi Spilimbergo

TriestePrima è in caricamento