Notizie dalla giunta

Territorio: Zilli, incontro positivo con sindaci e imprese Alto Friuli

Pordenone, 6 giu - "Un incontro importante e costruttivo con i sindaci e le imprese del territorio che ha posto l'attenzione sugli investimenti e sugli sviluppi della viabilità dell'Alto Friuli. L'Amministrazione regionale guarda con favore al continuo dialogo e al confronto tra imprese e istituzioni per affrontare insieme le problematiche dei territori, ma soprattutto per discutere sulle possibilità e sulle prospettive di crescita del territorio che si raggiungono solo facendo rete tra enti locali, imprese e istituzioni". Lo ha detto l'assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli a margine dell'incontro di questa mattina organizzato dal Cosilt (Consorzio di sviluppo economico locale di Tolmezzo) nella sede della Gortani Srl di Amaro con una numerosa rappresentanza di imprenditori della Carnia e dell'Alto Friuli. Al vertice hanno partecipato Fvg Strade, alcuni rappresentanti della Delegazione di Tolmezzo di Confindustria Udine e i sindaci Laura Zanella (Amaro), Domenico Giatti (Villa Santina), Amedeo Pascolo (Venzone) ed Ermes De Crignis (sindaco di Ravascletto, nonché presidente della Comunità di montagna della Carnia). "Una delle priorità del secondo mandato dell'Amministrazione Fedriga - ha aggiunto l'assessore - è proprio quella di incentivare ancora di più il dialogo e il confronto con i Comuni e il mondo delle imprese e del lavoro che operano quotidianamente sui territori. E proprio per valorizzare il territorio è stato messo a disposizione un importante piano di investimenti con particolare attenzione a viabilità e infrastrutture. Così come proseguirà, rispetto alle imprese, la politica della Regione sulle agevolazioni fiscali, come è stato fatto attraverso l'azzeramento dell'Irap verso le aziende che si impegnano a mantenere o a portare le produzioni sul territorio montano. Di prossimo avvio - ha aggiunto Zilli - anche la Zls, Zona logistica semplificata che ridurrà la complessità e i tempi dei procedimenti amministrativi prevedendo una gestione più snella delle istanze di insediamento e il rafforzamento delle tecnologie digitali aumentando così l'attrattività delle aree industriali e logistiche". L'assessore Zilli nel corso dell'incontro ha portato il saluto dell'assessore alle Infrastrutture e territorio Cristina Amirante, oggi impegnata fuori regione, e ha annunciato il suo interessamento rispetto alle problematiche legate alla viabilità autostradale dell'area dell'Alto Friuli. ARC/LIS/gg

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Territorio: Zilli, incontro positivo con sindaci e imprese Alto Friuli
TriestePrima è in caricamento