Domenica, 13 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Terziario: Bini, modifiche al regolamento su incentivi a Pmi



Udine, 17 mag - La Regione ha approvato, su proposta dell'assessore regionale alle Attività produttive e Turismo Sergio Emidio Bini, modifiche al regolamento che disciplina incentivi a favore delle piccole e medie imprese commerciali, turistiche e di servizio, alle agenzie di viaggio e turismo nonché il programma annuale per l'ammodernamento del settore terziario.

Il regolamento riguarda l'attuazione dell'articolo 100 della legge sul commercio (l.r. 29/2005) che prevede numerose misure a sostegno delle Pmi, tanto di investimento che di spesa corrente, che spaziano dagli interventi di ammodernamento e ristrutturazione straordinaria all'acquisizione di strumenti per la diffusione e promozione dell'e-commerce.

La gestione delle linee contributive è affidata al Centro di assistenza tecnica alle imprese del terziario (Catt) con cui la Regione ha svolto un approfondito confronto per condividere gli interventi modificativi al regolamento nel quadro di una sua complessiva revisione correlata all'intervento sull'intera legge regionale 29/2005, il cui iter istruttorio è oggi in corso.

Le modifiche sono innanzitutto dettate dalla necessità di introdurre discipline previste dalla legge regionale 3/2021 e, specificamente, dall'articolo 14 (Misure di sostegno per lo sviluppo e la competitività delle imprese) e dall'articolo 28 (Spese antecedenti la domanda di contributo).

Sono poi state introdotte le modifiche proposte dal Catt che incidono, ad esempio, sui massimali degli importi delle spese ammissibili, sulla disciplina del cumulo, sulle modalità di presentazione della domanda e, più in generale, su questioni strettamente operative/gestionali. ARC/EP



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terziario: Bini, modifiche al regolamento su incentivi a Pmi

TriestePrima è in caricamento