TOLMEZZO: SERRACCHIANI, LA CASERMA DEI VIGILI DEL FUOCO È UN PRESIDIO FONDAMENTALE

Tolmezzo, 16 feb - "Oggi restituiamo al territorio montano un presidio operativo fondamentale per la comunità, così importante da rendere necessario un investimento per rendere efficienti e decorosi i suoi locali, dove il personale svolge un lavoro quotidiano complicato e difficile". Lo ha rimarcato la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani intervenendo oggi alla cerimonia di inaugurazione della ristrutturazione della Caserma dei Vigili del Fuoco di Tolmezzo.

Una Caserma nella quale il distaccamento serve non soltanto il capoluogo carnico ma anche una vasta area circostante, ha aggiunto la presidente, ricordando come per questo intervento le istituzioni abbiano saputo fare squadra. "Qui si è realizzata una preziosa sinergia tra Comune, Provincia e Regione e il risultato è assolutamente soddisfacente", ha detto Serracchiani.

Quattrocentoquindicimila euro l'investimento che la Provincia di Udine, proprietaria dell'immobile, ha fatto per la ristrutturazione, con copertura degli spazi finanziari concessa dalla Regione. È stata eseguita una manutenzione straordinaria definita in base alle richieste dei responsabili provinciali dei pompieri, del distaccamento stesso di Tolmezzo e dei rilievi effettuati sul posto durante i vari sopralluoghi svolti dal personale tecnico della Provincia, insieme anche ai funzionari regionali e all'assessore regionale alle Infrastrutture e al Territorio Mariagrazia Santoro.

I lavori hanno comportato il rifacimento della copertura e delle ampie terrazze; sono stati realizzati ex novo  la centrale termica, tutti i servizi igienici, la rete distributiva dell'acqua calda e fredda. È stato installato anche un nuovo distributore di carburanti per i mezzi di servizio, rifatta parte della rete fognaria che presentava alcune criticità, sostituito il gruppo elettrogeno e adeguato l'impianto elettrico; tinteggiati interni ed esterni.

"L'immobile risale ai primi Anni Ottanta, fu la prima sede ricostruita dopo il terremoto e alcune parti avevano subito un deterioramento naturale per questo tipo di costruzione: ora con questo intervento, eseguito da un gruppo di imprese locali, le varie problematiche sono state risolte", ha spiegato il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco Vincenzo Lotito, rendendo noto anche che sta proseguendo il lavoro di riqualificazione di molte altre sedi: Forni Avoltri, Gemona, Udine.

"Di certo ci sarà impegno anche per la sede del distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari di Lignano, mentre è già prevista entro la primavera l'inaugurazione della nuova sede di Latisana", ha affermato Lotito.

Sono poi intervenuti il direttore regionale dei Vigili del Fuoco Roberto Catarsi, che proprio a Tolmezzo ha iniziato il suo servizio, il sindaco di Tolmezzo Francesco Brollo, il presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini.

Alla cerimonia - i locali hanno ricevuto la benedizione del vicario foraneo di Ampezzo Pietro Piller, con accanto il cappellano Silvio Prestento - erano presenti anche il prefetto di Udine Vittorio Zappalorto, il procuratore aggiunto della Repubblica di Udine Raffaele Tito, il consigliere regionale Renzo Tondo, il commissario della Comunità montana Lino Not, gli assessori provinciali Carlo Teghil, Beppino Govetto ed Elisa Asia Battaglia, la direttrice della Casa circondariale Silvia della Branca e i comandanti provinciali dei Carabinieri, Marco Zearo, e della Guardia di Finanza, Stefano Commentucci.

ARC/EP/RM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Fedriga, ordinanza ultimo sforzo Fvg. Governo vaccini come GB

  • Casa: Fedriga, ordinanza Tribunale Udine discrimina cittadini italiani

  • Porto vecchio: Fedriga, accordo fondamentale per attrarre investimenti

  • Covid: Fedriga firma ordinanza, arancione Go e Ud e Dad in tutto Fvg

  • Covid: Riccardi, da 8/3 potenziati vaccini over80 in Asugi Asufc Asfo

  • Covid-19: Fedriga, valutiamo nuove restrizioni su zone specifiche

Torna su
TriestePrima è in caricamento