Venerdì, 18 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Tpl: Pizzimenti a Expo Ferroviaria, Fvg laboratorio di innovazione

Trieste, 1 ott - "L'affidamento dei servizi di trasporto pubblico automobilistici e marittimi al gestore su bacino unico regionale Tpl Fvg Scarl, individuato con la gara europea da poco conclusa, e il prossimo avvio della procedura per l'affidamento dei servizi ferroviari regionali, che prevediamo di concludere entro il 2020, rappresentano un'opportunità unica per far evolvere ulteriormente il sistema del trasporto pubblico del Friuli Venezia Giulia, utilizzando appieno le innovazioni tecnologiche che sempre più connotano anche questo settore, migliorando così ulteriormente la qualità dei servizi offerti ai viaggiatori".

Questo il commento dell'assessore regionale a Infrastrutture e Territorio, Graziano Pizzimenti, in visita alla 9. Expo Ferroviaria, la rassegna di settore inaugurata oggi a Milano che, oltre a uno sguardo sulle eccellenze ferroviarie nell'ambito delle tecnologie costruttive, ha consentito di apprezzare le novità nel campo dell'informazione ai viaggiatori e delle tecnologie di validazione dei titoli di viaggio, uno dei settori di rilievo per l'integrazione tra modalità di trasporto ed uno degli obiettivi che la Regione intende perseguire nei prossimi anni.

"L'avvio, tra il 2020 e il 2021 dei servizi Tpl derivanti dai nuovi affidamenti (gomma e ferroviario), rappresentano - ha evidenziato Pizzimenti - un'occasione da non perdere che potrebbe far diventare il Friuli Venezia Giulia un laboratorio di buone pratiche per una qualità dei servizi sempre più a misura di viaggiatore".

"In quest'ottica - ha proseguito l'assessore - sarà definito anche il nuovo affidamento dei servizi ferroviari che dovrà vedere il futuro gestore impegnato in investimenti significativi per il miglioramento dei servizi. Parallelamente, chiederò anche a Rete ferroviaria italiana di assicurare il massimo sforzo di innovazione e investimento per far recuperare alle stazioni ferroviarie, capisaldi del sistema dei centri di interscambio modale regionale previsti dal Piano Tpl Fvg, un'identità a servizio dei viaggiatori e della città che, in molti casi, oggi hanno purtroppo perduto". ARC/COM/fc



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tpl: Pizzimenti a Expo Ferroviaria, Fvg laboratorio di innovazione

TriestePrima è in caricamento