Notizie dalla giunta

Tpl: Pizzimenti, con 63 mln autobus Fvg ancora più ecosostenibili

Udine, 11 gen - "L'assegnazione alla Regione Friuli Venezia Giulia di quasi 63 milioni di euro da utilizzare per l'acquisto di autobus da adibire al trasporto pubblico locale per le relative infrastrutture di rifornimento, è certamente una ottima notizia".

Lo commenta l'assessore alle Infrastrutture e Territorio Graziano Pizzimenti in relazione alle risorse statali che sono state assegnate al Friuli Venezia Giulia nel Decreto interministeriale firmato l'8 gennaio 2020, per un importo annuo dal 2020 al 2033, di euro 4.291.871 (eccetto per la quota riferita al 2019 pari a euro 2.861.247), con la finalità di attuare il Piano strategico nazionale della mobilità sostenibile.

"Contare - aggiunge l'assessore - su un rinnovato parco autobus con caratteristiche di sostenibilità e di minor impatto inquinante, in particolare nei centri urbani e nelle aree di maggiore criticità sotto il profilo atmosferico, è positivo per il territorio e per i cittadini della regione".

Il Piano, approvato a aprile 2019, consentirà di valorizzare ulteriormente nel corso degli anni quanto già ottenuto in termini di rinnovo del parco autobus dal nuovo affidamento dei servizi di Trasporto pubblico locale (Tpl) su bacino unico regionale a seguito della gara europea, proseguendo e rafforzando le politiche di rinnovo del parco veicolare già attuate dal 2001, che hanno consentito alla regione di posizionarsi ai vertici nazionali in tema di parco rotabile e sua classificazione Euro.

"Avvieremo a breve - conclude Pizzimenti - le attività di valutazione sulla programmazione operativa che ci consenta di valorizzare al meglio questa opportunità". ARC/Com/ep



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tpl: Pizzimenti, con 63 mln autobus Fvg ancora più ecosostenibili

TriestePrima è in caricamento