Domenica, 19 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

TRASPORTI: FRECCE TRICOLORI, TRENI E BUS SPECIALI PER 55° ANNIVERSARIO

Udine, 7 ago - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità Mariagrazia Santoro, ha approvato il piano di rafforzamento dei trasporti pubblici in occasione della manifestazione delle Frecce Tricolori per il 55° Anniversario della Pattuglia Acrobatica Nazionale (PAN) che si svolgerà a Rivolto (Udine) il 5 e il 6 settembre.

"Quest'anno vogliamo incentivare al massimo l'uso del trasporto pubblico in occasione delle principali manifestazioni a carattere turistico di valenza regionale - spiega l'assessore Santoro -. Oltre ai consueti servizi di trasporto su gomma e ferroviari e di assistenza in stazione a supporto delle manifestazioni Friuli DOC (Udine), Barcolana (Trieste), Pordenonelegge.it (Pordenone), Festa della Zucca (Venzone), abbiamo definito in collaborazione con Trenitalia e con le Aziende di Trasporto Pubblico Locale (TPL) anche dei servizi straordinari a supporto della manifestazione Gusti di Frontiera (Gorizia) e del 55° Anniversario di fondazione delle Frecce Tricolori in programma a Rivolto il 5 e 6 settembre. Sono servizi i cui costi verranno ricompresi nelle compensazioni all'interno del corrispettivo contrattuale per i servizi di TPL regionali".

In particolare la SAF FVG Autoservizi istituirà due titoli di viaggio speciali denominati Biglietto per il 55° Anniversario di fondazione delle Frecce Tricolori - Percorso A e Biglietto per il 55° Anniversario di fondazione delle Frecce Tricolori - Percorso B.

Il primo effettuerà servizio di collegamento tra la Stazione ferroviaria di Basiliano e l'Aerobase di Rivolto e viceversa, al costo di 3,00 euro e durata per l'intera giornata; il secondo biglietto, al costo di 5,00 euro, potrà essere utilizzato alternativamente per i collegamenti tra Udine e l'Aerobase di Rivolto e viceversa o per il collegamento tra Tolmezzo e l'Aerobase di Rivolto e viceversa.

Trenitalia, invece, garantirà che tutti i treni regionali sulla linea Udine-Venezia fermeranno a Basiliano. I treni straordinari interesseranno le linee Venezia-Udine-Trieste e viceversa garantendo assieme all'offerta ordinaria una frequenza di arrivi la mattina e di partenze la sera ogni mezz'ora circa per ciascuna delle due direzioni.

In totale ci saranno 44 treni nella giornata di sabato, di cui 28 ordinari e 16 speciali, nelle fasce orarie 7.00-12.00 e 18.00-23.00; nella giornata di domenica, nelle stesse fasce orarie, ci saranno 43 treni, di cui 28 ordinari e 15 speciali. Domenica 6 settembre sono previsti anche due treni straordinari verso Tarvisio e Carnia.

È inoltre previsto il rinforzo del servizio di biglietteria nelle Stazioni di Sacile, Pordenone, Casarsa e Codroipo e una maggiore assistenza a terra nelle stazioni di Trieste, Basiliano, Udine e Mestre. Trenitalia e SAF garantiranno il monitoraggio dell'utilizzo dei servizi di trasporto da parte del pubblico.

La Regione ricorda, inoltre, il servizio speciale messo a disposizione per Gusti di Frontiera, che consente di garantire 42 treni speciali in tre giorni della manifestazione (25, 26 e 27 settembre). Saranno complessivamente messi a disposizione dei viaggiatori diretti a Gorizia 56.000 posti, con 30 addetti di Trenitalia dislocati sul territorio.

ARC/Com/EP



In Evidenza

Potrebbe interessarti

TRASPORTI: FRECCE TRICOLORI, TRENI E BUS SPECIALI PER 55° ANNIVERSARIO

TriestePrima è in caricamento