rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Notizie dalla giunta

Trasporti: Roberti, su Tpl Regione intervenuta a difesa del servizio

L'assessore al tradizionale scambio di auguri ai dipendenti dell'azienda triestina Trieste, 19 dic - "Prima la pandemia, poi la difficoltà nel reclutare autisti e l'aumento dei costi del carburante. Una tempesta perfetta che ha rischiato di abbattersi sul trasporto pubblico locale, per il quale ha Regione anche in quest'ultima legge di bilancio ha previsto delle risorse aggiuntive che contribuiranno a far quadrare i conti e a dare un giusto riconoscimento economico al personale, oltre a difendere il più possibile l'azienda nel rimanere un servizio di qualità erogato ai cittadini". Lo ha detto oggi a Trieste l'assessore regionale alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti in occasione del tradizionale scambio di auguri con i vertici e i dipendenti della Trieste Trasporti, nel corso del quale sono stati conferiti i riconoscimenti ai lavoratori che hanno raggiunto i 25, 30, 35 e 40 anni di servizio in azienda. Come ha spiegato l'esponente della Giunta, il fatto che nel periodo pandemico e in quello attuale, pure in presenza di vincoli e con un personale ridotto, "si sia riusciti a fornire un servizio all'altezza delle attese significa che qualcuno ancora adesso sta lavorando il doppio". "A questi lavoratori - ha aggiunto Roberti - non basta quindi una pacca sulla spalla, ma hanno bisogno di miglioramenti della loro condizione. Il provvedimento sull'aiuto per l'aumento dei costi del carburante e quello per favorire l'ingresso e la permanenza di nuovi autisti vanno nella direzione giusta anche per destinare delle risorse finalizzate a conferire un riconoscimento in termini retributivi al personale". In conclusione l'assessore ha sottolineato l'impegno quotidiano profuso dai lavoratori della Trieste Trasporti, "che rende orgoglioso il Friuli Venezia Giulia di avere un'azienda capace di svettare nelle classifiche nazionali del settore". ARC/GG/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti: Roberti, su Tpl Regione intervenuta a difesa del servizio

TriestePrima è in caricamento