Giovedì, 28 Ottobre 2021
Notizie dalla giunta

Turismo: Bini, bando su Fondo rotazione per riqualificare strutture

Udine, 21 apr - Nel 2021 oltre ad un ulteriore scorrimento della graduatoria del bando 2019, sarà pubblicato un nuovo bando a valere sul Fondo Turismo finalizzato alla riqualificazione delle strutture ricettive. È quanto ha annunciato l'assessore regionale alle Attività produttive e turismo, Sergio Emidio Bini, intervenendo oggi nella sede della Camera di commercio Pordenone-Udine alla presentazione di Future Forum 2021, un percorso editoriale e formativo dedicato al turismo a partire dalla narrazione dei siti Unesco del Friuli Venezia Giulia. "Investiremo sull'infrastrutturazione turistica: scorreremo la graduatoria e apriremo un nuovo bando per sostenere gli investimenti nel comparto - ha detto Bini -. Il turismo rappresenta il 12 per cento del Pil regionale ed è il comparto che ha risentito per primo della crisi e che si riprenderà per ultimo, ma sono certo che già nel 2022 saremo in grado di recuperare il gap di fatturato". Bini si è dimostrato ottimista in considerazione del fatto che "il Friuli Venezia Giulia ha tenuto: i primi dati del trimestre ci mostrano che è la migliore economia del Nordest per tenuta occupazionale; contemporaneamente stiamo assistendo a una forte riorganizzazione del modo di fare impresa che può portare anche innovazione". L'assessore ha poi posto l'accento sul "cambio di passo registrato nel rapporto con il Governo, dove la creazione di un ministero specifico del turismo sta creando nuove opportunità. La stessa idea di istituire un fondo di rotazione regionale per il turismo con SviluppoImpresa è stata presa ad esempio dal ministro Garavaglia che non esclude di adottare un fondo di rotazione simile anche a livello nazionale". "Quanto a SviluppoImpresa stiamo accelerando l'emanazione dei regolamenti attuativi, molti dei quali riguardano le nuove misure adottate per il comparto turistico, come i provvedimenti per le ristrutturazioni delle case vacanza private e il voucher TuResta pensato per favorire sia le famiglie che le imprese del nostro territorio" ha evidenziato ancora l'assessore. Bini ha elogiato l'impegno camerale nel progetto "FF Tourism - Di turismo e accoglienza facciamo il nostro orgoglio" che si comporrà di quattro trasmissioni settimanali su Telefriuli, il martedì (dal 27 aprile), quattro webinar tematici per le imprese, ogni mercoledì successivo (dal 28 aprile) e, al termine, un percorso formativo per le imprese del comparto, a conclusione delle prime due fasi, cioè dal 29 aprile. Il progetto è stato presentato dal presidente Cciaa Pn-Ud Giovanni Da Pozzo, oltre che dal vicepresidente di Confcommercio Udine Alessandro Tollon e da Walter Filiputti, narratore - presentatore delle puntate televisive nonché curatore della formazione enogastronomica. I siti Unesco del territorio (Aquileia, Palmanova, Cividale del Friuli, Dolomiti e Palù di Livenza) saranno raccontati dal punto di vista di sostenibilità, digitalizzazione, cultura e enogastronomia, considerati anche gli assi su cui poggiare la ripartenza dell'impresa turistica in Friuli Venezia Giulia. ARC/SSA/al


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo: Bini, bando su Fondo rotazione per riqualificare strutture

TriestePrima è in caricamento