Turismo: Bini, guida di Repubblica è strumento di promozione del Fvg

Udine, 15 set - "Uno strumento di promozione del Friuli Venezia Giulia che contribuisce a valorizzare e a far conoscere la nostra regione".

Lo ha evidenziato l'assessore regionale al Turismo, Sergio Emidio Bini, commentando la nuova "Guida de la Repubblica ai sapori e ai piaceri del Friuli Venezia Giulia 2020" presentata oggi all'interno della manifestazione Friuli Doc.

Bini ha sottolineato l'importanza della guida "quale strumento di grande interesse e di grande utilità, in particolare per i turisti che si approcciano per la prima volta alla nostra regione".

"La guida - ha detto Bini - offre uno spaccato sulle qualità, sulle bellezze naturali e storiche e su alcuni itinerari di interesse del Friuli Venezia Giulia, a cui si aggiungono le proposte enogastronomiche. Il volume contiene tanti aspetti anche inediti dei sapori del nostro territorio riuscendo a ben rappresentare l'ampia varietà della nostra offerta turistica".

L'esponente della Giunta Fedriga ha voluto, infine, ringraziare anche quegli imprenditori che attraverso il proprio lavoro portano il nome del Friuli Venezia Giulia nel mondo: "uno di questi - ha detto è la famiglia Nonino, conosciuta a livello internazionale per la qualità dei suoi prodotti". ARC/LP/fc
 



Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ict: Callari, servizi migliori per tutti con intelligenza artificiale

  • Prot. civile: Riccardi, coltivare cultura della prevenzione antisismica

  • Prot. civile: illustrato a Riccardi protocollo su rischio a Latisana

  • Assestamento: Zilli, con 40 mln euro risposte a esigenze territorio

Torna su
TriestePrima è in caricamento