Martedì, 15 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Turismo: Bini, nessun rischio per eventi locali

Udine, 14 feb - "La modifica al regolamento per la concessione e l'erogazione di contributi per l'attività promozionale a fini turistici non preclude il sostegno alle iniziative promosse a livello locale dal mondo delle associazioni. Stiamo lavorando per sostenere e tutelare i numerosi progetti che hanno importanti ricadute sociali sul territorio e, a breve, individueremo un percorso specifico che ne permetterà l'inserimento in graduatoria."

Lo ribadisce l'assessore al Turismo del Friuli Venezia Giulia, Sergio Emidio Bini.

"Se gli eventi nazionali e internazionali hanno ricadute turistiche rilevanti per l'intera regione - sottolinea Bini - ciò non significa che essi si trovino in contrapposizione con le iniziative di respiro più locale: sono infatti convinto che le manifestazioni culturali, sportive e ricreative che nascono e crescono in Friuli Venezia Giulia rappresentino un valore per la comunità e che vadano pertanto pienamente tutelate".

"La modifica al regolamento che interessa i grandi eventi turistici non trascura affatto gli eventi più piccoli, ma mette ordine" prosegue l'assessore, che rimarca inoltre come la giunta non si sia dimenticata delle tante realtà locali, dalle associazioni senza scopo di lucro alle Pro loco, "che continueranno ad avere un loro canale contributivo dedicato".

"Nei loro confronti - conclude Bini - l'impegno alla valorizzazione da parte dell'Amministrazione regionale è pieno e, ancor di più, non è mai stato in discussione." ARC/LP/dfd



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo: Bini, nessun rischio per eventi locali

TriestePrima è in caricamento