rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Notizie dalla giunta

Turismo: gare trail strumento di promozione Alpi Giulie

Presentato calendario eventi della specialità

Udine, 20 apr - Le competizioni di ultra trail sono ottime occasioni per creare eventi dal forte impatto che riescono, come accaduto a gennaio con la Corsa della Bora, a generare un interessante indotto turistico, dal momento che gli appassionati di questo sport si muovono assieme al proprio staff o con le famiglie e in genere approfittano dell'occasione per visitare i territori dove si svolgono le gare.

Manifestazioni come quelle in programma organizzate grazie alla partnership tra la Asd SentieroUno e la Asd Orbike & Trail, con il supporto di Promoturismo FVG, Via delle Giulie Trail e il marchio Io sono Friuli Venezia Giulia, dal 26 al 29 maggio tra Tarvisio, Bovec e Sella Nevea sono un valido strumento per far conoscere attraverso lo sport la nostra regione e i suoi prodotti.

È questo, in sintesi, il pensiero espresso dall'assessore regionale alle Attività produttive e turismo alla presentazione del ricco calendario di eventi sportivi per gli amanti del trail previsto per l'ultimo fine settimana di maggio: quattro le gare in programma (25, 55, 90 e 130 chilometri), alle quali si aggiungerà una camminata non competitiva.

Come evidenziato dagli organizzatori sarà un week end adatto a tutti gli appassionati di questo sport: il percorso di 25 chilometri consentirà di godere appieno della bellezza di un territorio unico nel suo genere, mentre quello da 55 chilometri consentirà di mettere alla prova le proprie prestazioni, segnando il traguardo o la semplice esperienza dell'Alpe Adria Ultra Trail. I tracciati da 90 e 130 chilometri della Via delle Giulie sono riservati, invece, agli amanti delle esperienze più estreme, dove la resistenza, la forza e le difficoltà del percorso, sono parte sostanziale dell'avventura. Una gara-evento di élite, per una tipologia specifica di runner che avrà modo di apprezzare sentieri, panorami e percorsi non alla portata di tutti. Infine, la camminata non competitiva, che permetterà di unire l'amore per la vita all'aria aperta ai percorsi colti e golosi di un luogo ricco di tentazioni gastronomiche e prodotti tipici.

Come evidenziato dall'assessore assieme agli organizzatori, questo tipo corsa si inserisce perfettamente nel filone di sport all'aria aperta che la Regione, attraverso PromoturismoFVG promuove e sostiene, per incentivare il turismo nella natura e un modo slow di conoscere le destinazioni e le località nel rispetto del territorio del Friuli Venezia Giulia. ARC/MA/gg



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo: gare trail strumento di promozione Alpi Giulie

TriestePrima è in caricamento